Divorzio all’interno di Alleanza per Casale Litta, Turato lascia il gruppo di minoranza

Il capogruppo Katia Cenci spiega in una lettera le ragioni dello strappo e accusa l'ex alleato di "mancanza di stile"

Consiglio comunale Casale Litta 2021

Divorzio all’interno del gruppo “Alleanza per Casale Litta”. E non si tratta di un divorzio pacifico. A comunicare l’uscita di Nicola Turato dal gruppo di minoranza in consiglio comunale è il capogruppo Katia Cenci.  Una lettera in cui, senza mezzi termini, spiega che tra i due non c’è più alcuna intesa.

“La mancanza di stile del consigliere Turato ha accompagnato anche l’ultima seduta consiliare del 2021 – si legge in un comunicato – . Dopo i fatti emersi in un precedente Consiglio Comunale quando, in un intervento scomposto, e senza alcuna condivisione con il capogruppo Katia Cenci, ha posto una serie di questioni e messo in serie difficoltà la lista civica, in un confronto successivo è chiaramente emersa l’impossibilità nel continuare con un percorso condiviso tanto da chiedere allo stesso Turato di uscire dal Gruppo Consiliare Alleanza per Casale Litta”.

“Non credo sia necessario commentare ulteriormente l’atteggiamento del consigliere Turato a cui Alleanza per Casale Litta, a quanto pare, ha dato un passaggio per rientrare in consiglio comunale – continua Katia Cenci-. Ritengo però gravemente lesive, per l’immagine del nostro Gruppo e mio personale, le dichiarazioni riportate dal Consigliere nella comunicazione presentata in Consiglio Comunale, che ha accusato il mio gruppo consiliare e la sottoscritta di “inerzia e mancanza di reale volontà” nel volere affrontare, seriamente, una serie di problematiche tuttora aperte, nell’interesse della collettività. A tal proposito voglio specificare che il gruppo consiliare Alleanza per Casale Litta è dalla parte dei cittadini e si adopera per difendere gli interessi degli stessi. A riprova di ciò c’è il tanto lavoro già fatto in soli tre Consigli Comunali e che si è concretizzato nella presentazione di interrogazioni, mozioni ed emendamenti, che toccano i temi sociali, la sicurezza e la partecipazione democratica. Questo Gruppo Consiliare, nonostante la giovane esperienza, sta lavorando per il bene della Comunità. I suoi componenti si impegnano seriamente ogni giorno per ricoprire al meglio il ruolo di Consigliere Comunale. Per quanto sopra, a partire da oggi, il Gruppo Consiliare Alleanza per Casale Litta considererà uno degli scranni all’interno dei banchi dell’opposizione “vuoto” – ha concluso il Capogruppo Cenci.

Turato resta consigliere comunale ma senza alcuna “bandiera”: il regolamento del Comune di Casale Litta non prevede la formazione di gruppi misti composti da un solo consigliere.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.