Due nuovi consiglieri delegati per la giunta Antonelli, Geminiani ai quartieri e Gorletta all’innovazione tecnologica

Al giovane della lista Antonelli la delega allo sviluppo tecnologico mentre il collega di Fratelli d'Italia si occuperà di commercio e quartieri

varie

Si completa con due deleghe ad altrettanti consiglieri la squadra di governo del sindaco Emanuele Antonelli con l’affidamento di specifici compiti ad un consigliere della lista Antonelli e ad uno di Fratelli d’Italia. Si aggiungono a Roberto Ghidotti, delegato alle partecipate, e Tallarida al verde.

Ad Alex Gorletta, consigliere della lista Antonelli, è stato affidato un incarico di studio e di approfondimento in merito a Informatica e innovazione tecnologica; miglioramento dei sistemi informatici per i servizi offerti ai cittadini, rafforzare l’identità digitale attraverso sistemi di educazione tecnologica, migliorare i servizi online di appuntamento, implementare le forme convenzionali con soggetti esterni per migliori servizi ai cittadini, facilitare i parcheggi attraverso strumenti digitali e mappatura digitale di segnalazioni per cittadini.

Al consigliere di Fratelli d’Italia Paolo Geminiani, invece, è stato affidatoun incarico di studio e di approfondimento in merito al Commercio di vicinato: rappresentare il Comune nell’associazione Distretto Urbano del Commercio, sviluppandone le attività anche al di fuori della attuale zona di riferimento e proponendo l’allargamento ai quartieri di Borsano e Sacconago. Geminiani dovrà gestire i contatti fra il Comune e le altre associazioni del Commercio di vicinato, sia stanziale che ambulante, ivi compresi i locali pubblici e quelli artigiani. Parteciperà alle riunioni delle associazioni che rappresentano i commercianti e gli artigiani, come, a puro titolo d’esempio, ASCOM Busto e Confartigianato Varese. Seguirà, nelle materie delegate, le attività di Camera di Commercio Industria Artigianato di Varese e, in tali ambiti, coordinare il SUAP di Busto Arsizio,

Per entrambi è esplicitamente escluso che possano assumere atti a rilevanza esterna o adottare atti di gestione o di amministrazione attiva e riservandosi la possibilità di invitarlo a riferire in proposito al Sindaco ed alla Giunta Comunale. Per l’esercizio delle due deleghe non è dovuto alcun compenso aggiuntivo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.