Due nuovi direttori amministrativi per l’asst Sette Laghi

L'ingegner Silvia Del Torchio è stata nominata nuovo Direttore della Struttura Approvvigionamenti mentre Il dott. Ivan Sternativo è invece il nuovo Direttore della Struttura Sistemi di Accesso e Libera Professione

ivan sternativo silvia del torchio asst sette laghi

Due nuovi direttori di struttura amministrativa nell’ASST Sette Laghi. Si tratta di Silvia Del Torchio e Ivan Sternativo.

L’ingegner Silvia Del Torchio è stata nominata nuovo Direttore della Struttura Approvvigionamenti. Laureata al Politecnico di Milano in Ingegneria Biomedica, nel 2019 ha frequentato il corso di perfezionamento in Management degli acquisti e dei contratti in Sanità allo SDA Bocconi School of Management. Ingegnere Clinico presso la Fondazione San Raffaele di Milano dal 2003, presta servizio nell’ASST Sette Laghi dal 2010, dapprima in forze al Servizio di Ingegneria Clinica, poi al Servizio Unico di Protesica, alla Logistica e infine agli Approvvigionamenti, di cui è ora diventata titolare.

Il dott. Ivan Sternativo è invece il nuovo Direttore della Struttura Sistemi di Accesso e Libera Professione.
Laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Milano, lavora in ASST Sette Laghi dal marzo 2019 come Responsabile della Struttura di cui è ora Direttore.
Precedentemente ha prestato servizio all’ASST di Lecco e prima ancora all’Humanitas di Rozzano dove è stato cofondatore della Gestione Operativa. Attualmente è inoltre distaccato presso Regione Lombardia in qualità di esperto di Libera Professione dove è anche Presidente supplente della Commissione Paritetica Regionale sulla Libera Professione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.