Furto da un’auto in sosta a Gallarate: la polizia recupera parte della refurtiva

I ladri avevano portato via alcune borse contenenti denaro, orologi, documenti ed altri effetti personali. Grazie alla geolocalizzazione del cellulare, gli agenti hanno individuato la borsa gettata in un cassonetto dei vestiti usati

polizia di gallarate

Furto in un’auto parcheggiata nei pressi di un supermercato di Gallarate. L’allarme, dato dalla proprietaria del veicolo nella tarda mattinata di ieri lunedì 6 dicembre, una donna di 62 anni, è stato raccolto dagli agenti della squadra volante del Commissariato di Gallarate.

Ignoti, dopo aver infranto il deflettore posteriore dell’utilitaria, hanno rubato alcune borse contenenti denaro, orologi, documenti ed altri effetti personali.

Poche ore più tardi, grazie all’app di localizzazione in dotazione ad uno dei cellulari sottratti, gli agenti hanno individuato parte della refurtiva a Gallarate all’interno di una borsa, probabilmente lasciata dagli autori del furto dentro un cassonetto per la raccolta di indumenti usati. La borsa era stata spostata perchè trasportata, inconsapevolmente, a bordo di un mezzo adibito alla raccolta.

Nel pomeriggio, mentre gli agenti del Commissariato stavano restituendo la refurtiva alla vittima del furto, un giovane gambiano residente in città ha ritrovato e subito consegnato in Commissariato un portafogli contenente, oltre a documenti ed altri effetti personali, un somma di denaro di circa 220 euro. Non è stato difficile rintracciare la proprietaria del portafoglio, una 60enne gallaratese che, appreso del bel gesto, ha voluto incontrare il gambiano per ringraziarlo personalmente.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.