Impossibilità temporanea di conferimento rifiuti inerti presso Centri Multiraccolta di Busto Arsizio e Fagnano Olona

Fino al 6 gennaio 2022 non sarà possibile per gli utenti procedere con il conferimento della frazione inerte

RIFIUTI, ERRORI AGESP di BUSTO ARSIZIO

Agesp comunica che, a causa della chiusura improvvisa del centro di smaltimento presso il quale vengono conferiti i rifiuti inerti raccolti presso i Centri Multiraccolta AGESP (Busto Arsizio Via Tosi; Fangnano Olona Via Nobile) e l’attuale impossibilità di conferimento, per limiti di stoccaggio, ad altri impianti presi immediatamente in considerazione per sanare la criticità venutasi a creare, fino al 6 gennaio 2022 non sarà possibile per gli utenti procedere con il conferimento della frazione inerte (calcinacci, mattoni, tegole, sanitari in ceramica, scarti da demolizioni, ecc.) né nella struttura di Busto Arsizio né in quella di Fagnano Olona.

«Ci scusiamo per il disagio arrecato all’utenza, seppur indipendente dalla nostra volontà, confermando che
sarà nostra cura procedere con la necessaria informativa qualora si riuscisse a ripristinare la situazione
ordinaria anticipatamente rispetto ai tempi sopra richiamati», si legge in una nota di Agesp.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.