Investimento sulle rotaie a Milano Certosa, ritardo per alcuni treni

L'incidente è avvenuto poco prima delle ore 8 nei pressi della stazione milanese. Diversi convogli hanno accusato ritardi

Saronno generica genererico

Non la miglior mattina possibile per chi, anche in questa settimana tra Natale e capodanno, deve viaggiare sui treni lombardi. Questa mattina – martedì 28 dicembre – a causa dell’investimento di una persona da parte di un convoglio, avvenuto nei pressi della stazione di Milano Certosa, si sono registrati ritardi e disagi sulla rete.

L’incidente è avvenuto intorno alle 7,45 e ha complicato la circolazione soprattutto sulla tratta Milano-Domodossola che interessa anche i viaggiatori in partenza e in arrivo dal Varesotto. In particolare, si registrano ritardi sui treni in partenza da Milano Centrale e diretti verso la località piemontese; Trenord ha annunciato anche che il treno 2418 in partenza da Centrale alle 9,25 sarà fatto partire alle 9.24 dalla stazione di Porta Garibaldi.

Accanto a queste problematiche si aggiungono alcuni ritardi causati da motivi tecnici come quelli del treno 10214 che ha viaggiato tra Milano e Arona circa mezz’ora dopo l’orario previsto per via di alcune verifiche effettuate in partenza.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.