Nuovi veicoli e tecnologie per la Polizia Locale di Malnate

Gli agenti avranno a disposizione due moto mentre verranno installati varchi più performanti, di cui uno “mobile”

polizia locale malnate

L’attività del Comando malnatese della Polizia Locale è sempre più impegnata nel controllo del territorio; in quest’ottica, nel 2021 l’Amministrazione Comunale ha deciso di partecipare a due bandi regionali di cui uno per la sostituzione dei due motocicli in dotazione mentre il secondo per l’adeguamento dei dispositivi di lettura targhe agli accessi della città con telecamere Ocr più performanti.

Per la partecipazione al primo bando, finalizzato all’acquisto di due moto Honda NC750X, Regione Lombardia cofinanzierà la spesa di €. 27.794,04 con un contributo pari ad €. 19.455,82.

Il secondo progetto, invece, del valore di 68.320 euro di cui 25.000 finanziati da Regione Lombardia, ha previsto tre diverse tipologie d’intervento.

In primo luogo il progetto ha visto installare 5 telecamere Ocr con dispositivi d’analisi video intelligente e che permettono di valutare e trasmettere a Regione Lombardia i dati relativi ai flussi di veicoli e alle loro classi ambientali.

Oltre a tale intervento si è provveduto ad installare su un veicolo di servizio della Polizia Locale un sistema di lettura targhe mobile che permette la lettura anche con veicolo in movimento in entrambi i sensi di marcia, identificandone diversi stati fra cui la regolarità assicurativa, revisione nonché eventuali segnalazioni per furto o motivi di sicurezza; tale sistema permetterà inoltre di completare il monitoraggio dei dati relativi alle classi ambientali dei veicoli circolanti su Malnate inviandone i relativi riscontri a Regione Lombardia.

Per finire, a completamento dei sistemi di lettura delle targhe, vi è quella di attivare un collegamento diretto con le forze dell’ordine.

Tutti questi interventi fanno parte di un progetto di riprogettazione del Comando di Polizia Locale che è partito da qualche anno con investimenti di tipo logistico, strumentale e qualitativo.

«Grazie ai due contributi di Regione Lombardia di circa 45.000 euro – ha spiegato il sindaco Irene Bellifemine – siamo riusciti a completare l’assetto veicolare dei 5 varchi d’accesso con dispositivi molto performanti aggiungendo inoltre un varco mobile sull’auto di pronto interventi. Tali interventi di tipo logistico vanno a migliorare  notevolmente l’efficacia del controllo del territorio da parte degli agenti».

«A tal proposito – prosegue il sindaco – gli investimenti fatti nel corso di questi anni hanno migliorato parecchio l’efficacia operativa degli agenti portando a dare riscontri più che positivi a dimostrazione della correttezza politica ed amministrativa sostenuta e finalizzata a migliorare il controllo del territorio».

«Nel corso dell’anno 2022 – conclude l’assessore Carola Botta, che ha da poco preso in carica la delega alla Polizia Locale – intendiamo continuare con gli investimenti soprattutto relativi alla videosorveglianza, ampliando la portata del sistema esistente ad alcune aree sensibili. Inoltre, in linea con l’obiettivo di aumentare sempre più l’efficacia del “controllo del territorio”, nel corso del 2022 procederemo all’assunzione di due nuovi agenti di polizia locale i quali verranno destinati all’attività di pattugliamento».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.