Otto famiglie aiutate dai contributi per attività scolastiche della Solidarietà Malnatese

L'iniziativa, in collaborazione con la Fondazione di Comunità di Malnate, come aiuto al pagamento delle rette di frequenza al pre e/o dopo scuola

scuole medie malnate nazario sauro

Lo scorso 15 novembre, presso la sede del Comitato di Solidarietà Malnatese, sono stati distribuiti, alle famiglie malnatesi che ne avevano fatta richiesta, i contributi messi a disposizione come aiuto al pagamento delle rette di frequenza al pre e/o dopo scuola.

Nell’occasione sono stati distribuiti otto contributi da duecento euro alle famiglie richiedenti, soddisfacendo così la totalità delle domande ricevute. Erano infatti stati stanziati per questa iniziativa 4mila euro.

L’iniziativa è stata cofinanziata con i fondi messi a disposizione dalla Fondazione della Comunità di Malnate attraverso l’edizione 2021 del “Bando di finanziamento per progetti di contrasto alla povertà” a cui la Solidarietà Malnatese ha partecipato con un proprio specifico progetto, consistente nell’elargizione di un contributo di 200 € a figlio, per le famiglie richiedenti e rispondenti alle specifiche dal progetto.

«Speriamo con questa iniziativa di avere concretamente aiutato alcune famiglie malnatesi – spiegano dalla Solidarietà Malnatese -, a fare frequentare ai propri figli l’attività di pre e doposcuola, attività spesso fondamentale per garantire loro il completamento di un’adeguata formazione scolastica, e a volte anche indispensabile per potere continuare la propria attività lavorativa. Le parole di ringraziamento dei beneficiari del contributo ci hanno confermato la bontà dell’iniziativa intrapresa che speriamo, disponibilità finanziarie permettendo, di potere riproporre anche nel prossimo anno».

Dalla Solidarietà Malnatese un aiuto concreto per 20 alunni della primaria

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.