Panettoni, pandori e spumante dall’Ucid per i volontari di Malpensafiere: “Meritate un monumento”

Una delegazione dell'Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti ha consegnato ai volontari dell'hub vaccinale un carico di dolci natalizi per ringraziarli del loro impegno che va avanti da aprile

ucid dona panettoni volontari malpensafiere

Una rappresentanza della sezione bustocca dell’Ucid (Unione cristiana imprenditori e dirigenti) si è recata questo pomeriggio (venerdì) a Malpensafiere per ringraziare volontari e personale sanitario che si sta prodigando per la campagna di vaccinazione contro il Covid 19.

Il gruppo, capitanato dal presidente Gabriele Fontana, dai consiglieri Walter Picco Bellazzi e Piero Genta, il socio Paolo Caccia e il segretario Alberto D’Elia, ha consegnato alla responsabile Cristina Rota, al dottor Lualdi e al responsabile vaccinazioni Carmelo Di Fazio un carico di pandori, panettoni e alcune bottiglie di spumante da donare ai tanti volontari che ogni giorno gestiscono il flusso di cinquemila persone che passa dalla struttura per ricevere la propria dose di vaccino.

Così l’onorevole Caccia: «Ho avuto modo di constatare personalmente lo spirito di accoglienza e la cortesia di queste meravigliose persone. Con loro le operazioni si svolgono ordinatamente e la loro rassicurante presenza è di grande aiuto soprattutto alle persone più fragili. Il nostro riconoscimento è ancor più sentito se consideriamo che sacrificano gratuitamente il loro tempo a favore degli altri, un messaggio e un esempio prezioso in un’epoca dove troppo spesso sembra prevalere un individualismo egoista».

Ricorda l’attuale presidente Gabriele Fontana: «L’arcivescovo di Milano Monsignor Delpini rivolgendosi con una lettera personale a tutti coloro che hanno dato un contributo nell’attuale emergenza sanitaria, afferma rivolto a ciascuno «dovrebbero farle un monumento» per la dedizione, la fatica, il sacrificio fino all’eroismo. Noi dell’UCID vogliamo fare nostra l’immagine del monumento e condividere con l’arcivescovo i sentimenti di riconoscenza, ammirazione e stupore per tutto quello che fate. Con questo piccolo dono vogliamo ringraziarvi e soprattutto augurarvi un sereno Santo Natale, anche se immaginiamo il vostro riposo sarà molto breve».

Emozionata la responsabile dei volontari Cristina Rota, impegnata nell’hub vaccinale sin dalla sua apertura: «Tutti noi apprezziamo questo segno di gratitudine da parte di semplici cittadini e associazioni. I volontari sono circa 500 e stanno dando il massimo della loro disponibilità per coprire tutti i turni dalle 7,30 del mattino alle 20. Purtroppo ogni tanto capita che qualcuno li prenda a male parole o si lamenti per eventuali code ma i sorrisi e i messaggi di vicinanza della stragrande maggioranza dei cittadini ripaga gli sforzi fatti. Chiediamo a tutti di avere un po’ di pazienza perchè al momento stiamo andando al massimo»

Carmelo Di Fazio fornisce qualche numero: «Qui a Malpensafiere somministriamo 5200 dosi al giorno. Dall’inizio della campagna abbiamo superato le 600 mila vaccinazioni. Da giovedì inizieremo anche con la prima dose ai bambini dai 5 agli 11 anni e contiamo di farne 200 ogni pomeriggio dal lunedì al venerdì e 500 al giorno nei weekend. Senza i nostri volontari sarebbe impossibile».

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.