Varese News

Come rendere gli ambienti residenziali più ampi, versatili e flessibili: alla scoperta delle porte scorrevoli

Un tempo si pensava che le porte scorrevoli fossero una valida scelta esclusivamente nel caso di abitazioni di piccole dimensioni

porta scorrevole

Un tempo si pensava che le porte scorrevoli fossero una valida scelta esclusivamente nel caso di abitazioni di piccole dimensioni. Effettivamente permettono di ottimizzare al meglio lo spazio disponibile in casa, dato che consentono di recuperare quello spazio che di solito è occupato dall’anta e che quindi non potrebbe in alcun modo essere utilizzato e arredato, pena il rischio che la porta non possa chiudersi o aprirsi adeguatamente.

Una valida soluzione salvaspazio, sì, ma guardare alle porte interne scorrevoli solo da questo punto di vista è a dir poco riduttivo. Con le porte scorrevoli possiamo infatti modificare i nostri ambienti residenziali in modo a dir poco incredibile. Andiamo insieme a scoprire che modifiche permettono di apportare.

Le porte scorrevoli, come ci permettono di modificare i nostri spazi

Le porte scorrevoli interne ottimizzano lo spazio e ci permettono di disporre anche di quella superficie che altrimenti sarebbe occupata dall’anta della porta. È vero, ma non solo di questo si tratta. Le porte scorrevoli sono più snelle, leggere, sottili. Proprio per questo motivo permettono di rendere un ambiente visivamente più ampio di quanto in realtà non sia e allo stesso tempo anche minimal, molto più elegante e raffinato quindi.

Questo effetto di maggiore ampiezza può essere evidenziato ulteriormente lasciando le porte aperte e facendo sì quindi che i vari ambienti residenziali si colleghino tra loro in modo fluido. È una fluidità questa che non ha una valenza esclusivamente estetica. Collegando i vari ambienti in modo fluido, si ha la possibilità di vivere al meglio i propri ambienti residenziali, di passare da una stanza all’altra della casa senza alcuna difficoltà, di districarsi in modo semplice tra le molte attività domestiche. Gli ambienti residenziali si trasformano in luoghi versatili, flessibili, dove vivere diventa davvero molto piacevole.

Ma, dirà qualcuno, se si è alla ricerca di una tale fluidità non sarebbe preferibile optare per un open space? No, perché un open space non permette di creare intimità, mentre basta chiudere la porta scorrevole per ottenere atmosfere intime, racchiuse. Non solo, in un open space non è neanche possibile mettere in sicurezza gli ambienti, evitare ad esempio che i bambini entrino in cucina quando ci sono molte pentole sui fornelli oppure che possano accedere alla camera da letto quando la finestra è aperta per cambiare aria. Con le porte scorrevoli invece tutto questo è possibile.

Porte scorrevoli, utili non solo per modificare lo spazio

Ma ancora non è tutto. Chi l’ha detto infatti che le porte scorrevoli sono adatte solo per dividere le stanze di casa? Utilissime per modificare gli spazi residenziali, le porte scorrevoli possono essere utilizzate anche in altri modi, ad esempio per creare delle cabine armadio. La cabina armadio è perfetta per la camera da letto, così che non sia necessario inserire in questa stanza anche un armadio, così che la stanza risulti molto più ordinata ed essenziale.

Le porte scorrevoli possono essere utilizzate anche per creare in una stanza della casa una zona da adibire ad ufficio. Questa è un’esigenza che sempre più persone hanno dato che ultimamente lo smart working si sta diffondendo in modo sempre più intenso in ogni settore lavorativo, trainato in parte senza dubbio dalla pandemia da Covid-19 che stiamo vivendo. Rispondere a questa esigenza può risultare complesso, ma con le porte scorrevoli è semplice creare un ufficio, seppur piccolo, e ottimizzare comunque lo spazio a disposizione.

Sono porte multifunzione, insomma, che permettono davvero di rispondere al meglio a quelle che sono le esigenze delle nostre case di oggi.

Le porte scorrevoli odierne sono davvero anche molto belle!

C’è un altro dettaglio che merita di essere preso in considerazione, la bellezza delle porte scorrevoli di oggi rispetto a quelle che erano disponibili fino qualche anno fa. Qualche anno fa i modelli disponibili erano pochi e poco accattivanti. Oggi non è più così. Oggi le porte scorrevoli sono disponibili in molte diverse versioni, capaci di adattarsi ad ogni ambiente e ad ogni gusto estetico, perfette per rendere accattivante ogni ambiente residenziale.

Sono disponibili porte interne al muro, del tutto a scomparsa, ma anche porte esterne che mettono in bella mostra il supporto che permette il loro movimento. Sono disponibili porte moderne ma anche versioni classiche ed elegantissime. Bellissime le versioni a vetri che lasciano passare la luce. Non c’è davvero che l’imbarazzo della scelta!

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.