Rescaldina, la “denuncia” del M5S: «I marciapiedi da anni sono pieni di buchi»

Dal Movimento 5 Stelle l'invito ai cittadini a prestare attenzione e all'amministrazione ad intervenire a tutela del decoro e soprattutto degli abitanti

buchi marciapiedi rescaldina

Troppi buchi per le strade di Rescaldina. La “denuncia” arriva dal Movimento 5 Stelle, che dà voce ad una polemica risuonata spesso, soprattutto negli ultimi mesi, anche sui social, dopo aver mappato le vie che presentano situazioni più critiche, su tutte via Giotto e via del Caravaggio.

buchi marciapiedi rescaldina

«Chiunque, camminando per le strade del nostro comune, non avrà potuto non notare come i marciapiedi, da diversi anni, siano pieni di grandi buchi – sottolineano i pentastellati -. Sono le predisposizioni per i pali dei servizi (soprattutto illuminazione) che nel tempo non sono stati utilizzati e sono rimasti li. Molti di questi buchi sono stati in qualche maniera, negli anni, coperti, ma quelli che più ci preoccupano sono quelli che nonostante il passare del tempo e le numerose segnalazioni, sono rimasti completamente aperti. Via Giotto e Via del Caravaggio sono le più colpite dalla presenza di questi buchi aperti: buchi che, in condizioni normali sono ben visibili ma che in condizioni atmosferiche particolari ed in determinate stagioni possono diventare delle trappole estremamente pericolose; neve e foglie infatti possono celarne la presenza, rendendo quindi quei marciapiedi dei percorsi ad alto, altissimo rischio».

E se l’invito che il Movimento 5 Stelle rivolge ai cittadini è quello di essere prudenti, la sollecitazione principale va a Piazza Chiesa nella speranza di arrivare alla soluzione del problema. «Questi buchi, lo ribadiamo, sono li da diversi anni, e mai sono stati messi in sicurezza, nonostante le nostre numerose segnalazioni – concludono i pentastellati -. Sono stati realizzati diversi anni fa, e mai coperti. Invitiamo quindi i cittadini, soprattutto ora che la stagione promette neve, a fare molta attenzione, finire in buchi del genere può costare molto caro, e l’amministrazione a decidersi ad intervenire, a tutela del decoro, ma soprattutto della sicurezza dei cittadini».

leda.mocchetti@legnanonews.com
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.