Tangenziali milanesi, nel 2022 lo sconto sale al 30%

Lo sconto previsto dall’agevolazione passa dal 25% al 30% sul pedaggio al raggiungimento del ventunesimo transito, effettuato nel corso del mese solare di riferimento ed avrà effetto su tutti i transiti effettuati in quel mese

Generica 2020

Milano Serravalle rinnova per tutto il 2022 la promozione SconTaMi, con ancora più vantaggi per i clienti che abitualmente viaggiano sulle tangenziali di Milano.

Il prossimo anno, infatti, lo sconto previsto dall’agevolazione passa dal 25% al 30% sul pedaggio al raggiungimento del ventunesimo transito, effettuato nel corso del mese solare di riferimento ed avrà effetto su tutti i transiti effettuati in quel mese.

Possono beneficiare di SconTaMi i clienti che transitano presso le singole barriere di Terrazzano (A50 Tangenziale Ovest, per la quota di pedaggio di competenza di Milano Serravalle), Vimercate (A51 Tangenziale Est, ad esclusione dei transiti con provenienza/direzione A4 tratta Milano Venezia), Sesto San Giovanni (A52 Tangenziale Nord).

La promozione, rivolta sia ai privati sia alle aziende e applicata a tutte le classi di veicoli, ha cadenza mensile: alla fine di ogni mese solare il conteggio dei transiti viene automaticamente azzerato. Pertanto, ogni mese, per beneficiare dello sconto è necessario transitare nuovamente più di 20 volte presso la singola barriera.

SconTaMi è attivabile online al sito di Milano Serravalle www.serravalle.it o ai Punti Cortesia della Società.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.