I “Those” in concerto al teatro Nuovo: una serata dedicata a De Andrè, Fossati, Vasco Rossi e De Gregori

Appuntamento la sera di giovedì 9 dicembre per la rassegna NOTE DI SCENA da anni proposta da Giulio Rossini, s’intitola NUVOLE ALLO SPECCHIO

those

Era il 21 luglio 2012 quando le nuvole presero per mano i “Those”, gruppo nato dieci mesi prima sulla scorta di una straordinaria esperienza parascolastica, ovvero quella del Gruppo Tre G, i genitori degli scolari della primaria Galileo Galilei di Avigno, capaci di trasformare, tre anni prima, una collaborazione in amicizia e un’amicizia in musica.
Da quell’esperienza sortì il desiderio di continuare a ritrovarsi per gli attuali cinque componenti del gruppo: Carlo Ascoli (tastiera e armonica), Samuele Sam Danini (batteria), Franco Galbiati (basso e cori), Umberto Pozzi (voce) e Mario Visco (chitarra e cori).

Il nome del gruppo fu presto stabilito: i “Those”, acronimo per indicare The House Of Sam Ensemble, poiché sin d’allora la sala prove è quella che si trova nell’abitazione del padre del batterista, Gianluca Danini, artista a tutto tondo, in quel d’Induno Olona, alle spalle del mitico Splasc(h). Ma anche un omaggio ai QUELLI, gruppo musicale dal quale originò l’altrettanto mitica formazione della Premiata Forneria Marconi.

Il repertorio era e resta cantautorale e in tal senso il faro delle partiture proposte dai THOSE è Fabrizio De Andrè, al quale, nel tempo, si sono aggiunti tanti altri esponenti della migliore musica italiana.

Quel giorno di luglio, invitati dall’Associazione culturale FILIGRANA di Lonate Ceppino, i THOSE si esibirono nel meraviglioso scenario antistante la chiesa lonatese di San Pietro, detta del Consacrato. Portarono al loro debutto, uno spettacolo multimediale, fatto di canzoni di De Andrè ma anche di testi e di immagini proiettate (allora sui muri della chiesa). Quello spettacolo, neppure a farlo apposta, s’intitolava NUVOLE E ALTRI PASSAGGI. Tutt’intorno, infatti, diluviava. Non però sulla scena lonatese, risparmiata in un
curioso gioco di correnti da lampi, tuoni e grandinate.

Da quel momento è nata la convinzione nei cinque amici – tutti dilettanti della musica e lontani dall’idea di dar vita a una cover band (i testi di Faber sono quasi sempre arrangiati o meglio thosizzati) – che le Nuvole, quelle raccontate da De Andrè ma anche quelle che non di rado ombreggiano la provincia di Varese, piangendoci a goccioloni, fossero una presenza amica nelle loro esibizioni all’aperto.

Il concerto in programma la sera di giovedì 9 dicembre, alle ore 21, al TEATRO NUOVO di Varese per la rassegna NOTE DI SCENA da anni proposta da Giulio Rossini, s’intitola NUVOLE ALLO SPECCHIO e segna una tappa importante: il decennale del gruppo.

Per quest’avvenimento, i THOSE avranno il supporto di tre musicisti d’eccezione: le guest star sono RENATO FRANCHI, leader dell’Orchestrina del Suonatore Jones, autore di centinaia di canzoni e collaboratore di pezzi da novanta della musica cantautorale italiana, da Massimo Bubola a Claudio Lolli; SARA DAN SHIM, violinista del Conservatorio di Como; e GIANFRANCO D’ADDA, per trent’anni percussionista nelle band di Franco Battiato ma anche in altre formazioni musicali dell’eccellenza italiana.

I testi di Faber si specchieranno così, in un’alternanza non casuale, coi brani di altri cantautori: da Ivano Fossati a Vasco Rossi, da Roberto Vecchioni a Francesco De Gregori, per concludere con due testi scritti e musicati da Renato Franchi (Oggi mi meritavo il mare) e da Mario Visco (Quattro Colori).
Supportata dall’associazione socioculturale varesina UN’ALTRA STORIA e soprattutto dall’amicizia di Giuseppe Musolino e dei suoi collaboratori, quella di giovedì prossimo sarà una serata di festa.
Il costo del biglietto è di 10 euro (prezzo unico). Le prenotazioni – NON obbligatorie ma consigliate -si ricevono scrivendo a prenotazioni@filmstudio90.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.