Varese, altri tre pedoni investiti nel giro di una mattinata

A 24 ore dalla tragedia di viale Borri altri tre incidenti hanno coinvolto persone a piedi sulle strade cittadine. I primi due intorno alle 10, il terzo a poche centinaia di metri da quello del giorno precedente

ambulanza automedica

A circa ventiquattr’ore di distanza dalla tragedia di viale Borri, dove una anziana donna è stata travolta e uccisa da un’autovettura, la cronaca registra altri tre investimenti di pedoni sulle strade di Varese: i primi dueavvenuti nel giro di pochi minuti, il terzo a poca distanza da quello mortale del giorno precedente. Per fortuna la gravità è minore rispetto alla morte della pensionata Milena Galli avvenuta lunedì mattina, anche se almeno due delle persone ferite oggi (martedì 7) sono rientrate in codice giallo in ospedale.

Il primo episodio è avvenuto alle 9,45 in via Piave, a pochi passi dal centro cittadino: il ferito, in modo lieve, è un anziano di 89 anni trasportato per accertamenti all’ospedale di Circolo. Il secondo investimento si è invece registrato a distanza di pochi minuti, poco prima delle 10, in viale Valganna: in questo caso sono state coinvolte due donne, una delle quali è stata soccorsa con ferite di una certa importanza che però, secondo la prima stima, non la pongono in pericolo di vita.

Il terzo episodio è accaduto in viale Borri all’altezza della chiesa dei frati di San Francesco, a poche centinaia di metri dall’investimento mortale di ieri: anche in questo caso la persona coinvolta è un’anziana. La 79enne è stata soccorsa sul posto da un’ambulanza e da un’automedica ed è stata trattata a sua volta in condizioni di codice giallo. In tutte le circostanze è intervenuta la Polizia Locale di Varese anche per gestire il traffico nelle due situazioni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.