I bambini ricoverati nelle pediatrie festeggiano i trent’anni del 118

Il giorno esatto sarà il 27 marzo prossimo., Fino ad allora una serie di iniziative promuoveranno il servizio di emergenza urgenza in vista anche di una evoluzione

Concorso 118, disegni bambini, 3

Il 27 marzo prossimo il servizio di emergenza urgenza sanitario 118 compirà 30 anni.
Il servizio venne istituito per Decreto del Presidente della Repubblica. In questi tre decenni, l’intervento in emergenza si è dimostrato un pilastro fondamentale del sistema sanitario nazionale. Le ambulanze, le automediche, gli elicotteri del 118 sono stati le terminazioni nervose della sanità, capaci di affrontare i bisogni dei cittadini in difficoltà, fino all’ultima sfida del Covid-19.

Per celebrare questi primi trent’anni di 118, le società scientifiche, le organizzazioni di volontariato e le associazioni tecnico professionali promuovono una serie di iniziative su tutto il territorio nazionale per sensibilizzare la popolazione – a partire dai più giovani – e ricordare alle istituzioni l’importanza di mantenere aperto un canale di confronto su un sistema che oggi più che mai ha necessità di evolvere e divenire più efficiente e omogeneo su tutto il territorio nazionale.

Si inizia subito con un format originale dedicato ai bambini: la raccolta dei disegni dedicati al mondo del soccorso che saranno consegnati al Ministro della Salute Roberto Speranza e a Papa Francesco, nel corso dell’udienza prevista per il prossimo 23 marzo a cui parteciperanno, in rappresentanza di tutto il mondo del soccorso, un volontario, un autista soccorritore, 1 medico e 1 infermiere. La raccolta avrà una sezione molto speciale: i disegni dei bambini ricoverati nelle pediatrie di tutta Italia.

Tutti i bambini possono partecipare: i disegni possono essere caricati fino al primo marzo sul sito del trentennale (trentennale118.it), dove si trovano tutte le informazioni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.