Il nuovo centro commerciale di Castellanza porta in dote skatepark e campo polifunzionale

Il nuovo polo sportivo verrà realizzato come opera di compensazione dall'immobiliare

parco sport castellanza skatepark

La nuova area commerciale che sorgerà all’interno dell’ex-Mostra del tessile di Castellanza porta con sè un’importante novità per i giovani della zona con un nuovo parco dedicato allo sport che si pone proprio in mezzo, tra un importante polo scolastico come l’isis Facchinetti (che ospita qualcosa come 1500 studenti) e il parco Alto Milanese, frequentato da cittadini di tutte le età.

La vera novità sarà lo skatepark ma accanto sorgerà anche un campo polivalente per basket, calcetto e altri sport.
Il progetto generale strutturato punta restituire all’ambito di interesse, un ruolo aggregativo e rappresentativo per la città, cercando di collocare al suo interno strutture attrattive di richiamo, che garantiscano un uso multigenerazionale al futuro ambito attrezzato, sfruttando anche la naturale vicinanza e fruibilità del limitrofo Parco Alto Milanese, e di completamento a quanto già esistente all’interno dello stesso Parco.

Il progetto prevede anche la realizzazione di un nuovo tratto di pista ciclabile in connessione con il restante sistema ciclabile di Viale Borri e il nuovo ambito di trasformazione nell’ex Mostra del Tessile, e la dorsale esistente su Viale Piemonte. Di seguito cosa prevede il piano attuativo dell’immobiliare San Patrizio, adottato dalla giunta di Castellanza.

Il campo da basket e calcetto

Verrà realizzato ad est dell’area un campo polifunzionale con accesso libero per il gioco del calcetto e del basket delle dimensioni di mt 15,00 x 28,00.

Lo skatepark

All’interno dell’area a verde creata dal circuito della pista esistente, verrà realizzato uno skatepark che rappresenterà il paradiso di chi pratica questo sport. L’impianto avrà una superficie complessiva di 205 mq, e una forma trapezoidale per meglio adattarsi all’area a disposizione, geometricamente le sue dimensioni saranno di mt 7,95/12,60 x 20,15. Il tracciato della pista dovrà essere leggermente modificato, per consentire di allocare al suo interno l’impianto di skate. Lo skatepark sarà costituito da una pavimentazione in cemento lisciato e colorato, al suo interno verranno posizionate delle strutture particolarmente apprezzate dagli appassionati di questo sport, come ad esempio un quarter della lunghezza di 5 mt altezza 1,00 mt; un rail della lunghezza di 3,30 mt e di altezza 0,60 mt, un kicker gap della lunghezza di mt 2,10 altezza 0,80 mt; un kicker curb della lunghezza di 3,30 mt altezza 0,50 mt; un woop centrale di 3,30 di diametro altezza 0,60 cm; un half bowl lunghezza 12 metri e di altezza 1,20 mt. All’esterno dello skatepark il terreno naturale verrà raccordato agli elementi altimetricamente emergenti dell’impianto, creando una modellazione a cunette che visivamente contribuiranno alla perfetta integrazione dell’impianto con l’area parco esterna.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.