Il falò non ci sarà ma i Monelli promettono di far arrivare i bigliettini a Sant’Antonio

Per tutta la giornata di domenica è possibile depositare nella cesta fuori dalla chiesa della Motta i bigliettini con i desideri. Alle 21 ci sarà la Santa Messa

Generica 2020

Il 16 gennaio per Varese è sempre stata la festa popolare più sentita. Cerimonie religiose in onore di Sant’Antonio, bancarelle in piazza ma soprattutto il tradizionale falò dove bruciare i desideri per affidarli al santo.

Anche quest’anno, per l’emergenza sanitaria, la festa è rimandata mentre sono confermate le cerimonie religiose. Per tutta la giornata di domenica è possibile depositare nella cesta fuori dalla chiesa della Motta i bigliettini con i desideri come hanno fatto questa mattina Elisabetta e Albert (nella foto). Anche la Redazione di VareseNews ha provveduto a portare i messaggi dei lettori.

Generica 2020

I Monelli della Motta però fanno una promessa su Instagram e scrivono: “Ci sarebbe piaciuto poter fare il #falovarese2022 come in un anno “normale”, ma purtroppo non è possibile. La normativa proibisce gli assembramenti all’aperto, e il faló richiamerebbe troppe persone. QUINDI NON CI SARÀ NESSUN FALÓ DOMENICA 16 ALLE 21 IN PIAZZA MOTTA (scritto in maiuscolo per essere sicuri che sia ben chiaro). Ma siamo Monelli venite alla chiesa della Motta domenica 16, tutto il giorno, accendete una candela, dite una preghiera, lasciate nella cesta il bigliettino, e faremo in modo che arrivi a Sant’Antonio. Portate i bigliettini da casa, in chiesa non ci sarà nè carta nè penne per questioni igieniche! Seguite questa pagina, e le notizie. Vi terremo aggiornati!!

Questa sera alle 21 si svolgerà la Santa Messa mentre domani, lunedì 17 sarà alle 8:00, 9:30, 11:00 (al termine benedizione degli animali in streaming) e 18:00.

Erika La Rosa
erika@varesenews.it

 

Ascolto le storie del mondo per conoscere il passato, vivere il presente e sognare il futuro. Scrivo per condividere le emozioni con il lettore che per me è il vero protagonista.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.