La Livorno di coach Fantozzi fa visita a una Robur Varese in cerca di riscatto

Recupero infrasettimanale al Centro Campus: la Coelsanus annunciata in buona forma attende i toscani freschi giustizieri di Legnano. In panchina per gli ospiti il leggendario ex playmaker labronico

pallone basket lnp serie b

Partita interessante nel tardo pomeriggio di oggi – giovedì 27 gennaio – al Centro Campus di Varese: la Coelsanus di coach Donati ospita infatti (18.30) una delle due formazioni livornesi – la Libertas – che hanno riportato in Serie B un derby storico del basket italiano (disputato in passato anche a livelli ben superiori).

Si tratta di una delle gare che la Robur deve recuperare causa covid, elenco che nel frattempo si è allungato vista la mancata sfida con Pavia di sabato scorso, spostata per i casi di contagio della formazione avversaria. Per i gialloblu non si tratterà di una partita facile: la Libertas Maurelli, che pure in classifica è molto vicina (14 punti contro i 12 di Varese) sulla carta vale tranquillamente i playoff e lo ha spiegato molto bene nei giorni scorsi sul campo della vicina Legnano.

Al PalaBorsani la squadra di coach Alessandro Fantozzi – proprio l’ex play della Livorno “quasi scudettata” – ha avuto cinque uomini in doppia cifra tra cui l’ex varesino (in Serie A) Andrea Casella, mandando in tilt gli Knights. I toscani stanno anche recuperando al meglio il pivot Ammanato ma dovranno anche fare i conti con la voglia di riscatto della Robur. La beffa patita con Omegna, seguita dalla mancata disputa del match con Pavia, ha caricato Allegretti e compagni che – a parte gli assenti di lunga data Somaschini e Dal Ben – si presenteranno in campo al completo e in buona forma.

La Coelsanus, insomma, vorrebbe provare a strappare uno scalpo importante che in casa è sfuggito di poco in altre circostanze: serviranno precisione e lavoro duro a rimbalzo per non andare sotto nel numero dei possessi. Altrimenti la Banda-Fantozzi ha l’esperienza e la caratura per portarsi a casa i due punti.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.