L’Amministrazione di Saronno rende omaggio alle pietre d’inciampo nel Giorno della Memoria

Giovedì 27 gennaio, partendo dalla sede del Comune, in piazza della Repubblica alle 11.30, il sindaco e gli amministratori si recheranno sui luoghi delle due pietre d'inciampo per un momento di raccoglimento

Comune di Saronno

Nonostante i limiti imposti dalla normativa anticovid il Comune di Saronno ha deciso di commemorare ugualmente  la ricorrenza del Giorno della Memoria, con una breve cerimonia.

Domani, giovedì 27 gennaio, partendo dalla sede del Comune, in piazza della Repubblica alle 11.30, il sindaco, accompagnato dal presidente del Consiglio comunale, dagli assessori e dal comandante della Polizia locale si recherà  presso le due “Pietre di inciampo”  posizionate in via Ramazzotti 12 e in via Luigi Caronni, all’edificio di intersezione con via Taverna, per un momento di raccoglimento.

A Saronno due pietre d’inciampo per ricordare i deportati Luigi Caronni e Pietro Bastanzetti

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.