L’anno inizia con i topi d’appartamento in un condominio di Legnano

Banda all'opera per svaligiare uno degli appartamenti di un condominio in pieno centro. I ladri sono passati da un ponteggio confinante con l'abitazione ma Polizia e Carabinieri sono intervenuti rapidamente

polizia carabinieri legnano

Inizio d’anno con carabinieri e polizia per i residenti di un condominio di via Marconi a Legnano, svegliati in piena notte dall’arrivo di una banda di ladri che è riuscita a penetrare all’interno di uno degli appartamenti che in quel momento era vuoto.

I proprietari, fuori casa per festeggiare l’ultimo dell’anno, sono stati allertati dal sistema di allarme e hanno chiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine giunte sul posto in pochi minuti. Due pattuglie della Polizia hanno bloccato la via Marconi e raggiunto l’appartamento visitato dai ladri, mentre i Carabinieri hanno chiuso le vie d’uscita su corso Garibaldi e via della Vittoria, in supporto.

Da quanto ricostruito i malviventi, costretti a precipitosa fuga, sarebbero arrivati al balcone attraverso le impalcature del palazzo adiacente in fase di ristrutturazione. L’assenza di un allarme a difesa del ponteggio ha facilitato il compito della banda ma il tempestivo intervento di Polizia e Carabinieri li ha costretti alla fuga.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.