Le pagelle della Pro Patria: difesa goffa, Pierozzi segna ma Ferri ruba la scena

La Pro Patria macchia una buona partita con due ingenuità difensive. In avanti a Piu manca solo il gol

Pro Patria - Piacenza 2 a 2 23.1.2022

La rabbia per il pareggio regalato al Piacenza ma anche la motivazione e la convinzione che la strada per la salvezza sia quella giusta, nonostante due errori goffi della difesa. Le pagelle della Pro Patria contro il Piacenza, nella sfida terminata 2 a 2:

Galleria fotografica

Pro Patria - Piacenza 2 a 2 23.1.2022 4 di 33

CAPRILE 6: Una buona uscita, poi la doppia beffa su cui non può fare nulla. Ancora una volta sfortunato e incolpevole

MOLINARI 6: È vero, ha fatto prestazioni migliori, in cui dava un contributo prezioso anche in impostazione, ma riesce ad annullare Raicevic prima e Dubickas poi. Ancora una volta solido

BOFFELLI 5: Partita macchiata in un secco per un fallo di mano sanguineo: il braccio è molto largo e il rigore è sacrosanto. Rientrava da uno stop ma non lo ha dato a vedere

VAGHI 6,5: Terzino destro adattato a centrale a tre, Prina lo schiera per la prima volta da titolare e lui ripaga con una partita attenta

PIEROZZI 7,5: In attacco, in difesa, a centrocampo, e a rete. Secondo gol consecutivo e qualche bella giocata per mandare a rete i compagni, o aiutarli nelle retrovie. Colapesce cantava: “totale”

66’  BRIGNOLI 6: Entra con la squadra in emergenza e gli tocca il lavoro sporco, oggi non riesce a mettersi in luce come quando gioca da mezzala di inserimento

GALLI 7: Tra le mezzali è quella che si affaccia meno nell’area del Piacenza, quando lo fa gli dei del calcio lo premiano per tutto il lavoro sporco e gli concedono un gol più facile di un rigore. Bravo a farsi trovare pronto

NICCO 6,5: Non è il regista della squadra, in fase difensiva dà una grossa mano dietro, quando ha la palla si allarga un pochino nella sua posizione. La partita è dispendiosa e un po’ di brillantezza viene meno nel finale

FERRI 7: Ha vent’anni, polmoni e forze fresche che dona con generosità alla squadra. Protagonista su entrambi i gol, cross al bacio per Pierozzi e pallone recuperato e poi imbucato per Piu in occasione del momentaneo 2 a 1

89’ FIETTA SV: In 4 minuti ha il compito di toccare i palloni bollenti che passano dal centrocampo. A momenti manda il Piacenza in porta per il 3 a 2 ma la squadra rimediare all’errore

PIZZUL 5: Come per Boffelli, partita rovinato da un intervento un po’ goffo. Si gira e il pallone gli finisce sul piede, sfortunato.

GHIOLDI 6,5: Nello stesso ruolo, non suo, che Prina gli aveva chiesto a Sesto San Giovanni. Questa volta però va molto meglio e con Piu e Ferri l’intesa è vincente

72’ PARKER 6: Non parte da titolare, con ogni probabilità non è al massimo della forma ma riesce a fare qualche nello scambio con Piu e una giocata a campo aperto

PIU 6,5: Fa girare molto bene la squadra davanti, non trova il gol ma fa fruttare il 2 a 1 grazie a un guizzo nell’area piccola. Cento secondi dopo viene murato da Pratelli

Marco Tresca
marco.cippio.tresca@gmail.com

 

Rispettare il lettore significa rispettare e descrivere la verità, specialmente quando è complessa. Sostenere il giornalismo locale significa sostenere il nostro territorio. Sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Pro Patria - Piacenza 2 a 2 23.1.2022 4 di 33

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.