L’elezione del Presidente della Repubblica

I grandi elettori sono chiamati a scegliere il tredicesimo Presidente, successore di Sergio Mattarella. Esprimeranno la propria preferenza a turni, i positivi voteranno in un'area nei pressi della Camera

Lunedì 24 gennaio è il giorno di inizio delle elezioni del Presidente della Repubblica, un momento solenne che di norma di tiene ogni sette anni e che oggi è chiamato ad individuare il successore del Presidente Sergio Mattarella. Si tratta di un’elezione indiretta, ovvero una consultazione che non coinvolge i cittadini ma i cosiddetti “grandi elettori”: i parlamentari e i delegati regionali. L’inizio è fissato per le ore 15.

In tutto si tratta di 1009 persone che, a causa delle precauzioni imposte dall’emergenza pandemica, saranno chiamate ad esprimere la propria preferenza a turni. Ci sarà una sola votazione al giorno e per i grandi elettori positivi al virus è stato allestito un seggio speciale in un parcheggio adiacente alla Camera.

Nella votazione può essere eletto qualunque cittadino con più di cinquant’anni che abbia diritti civili e politici. Nei primi tre scrutini è necessario avere la maggioranza qualificata: 673 voti. Dal quarto scrutinio invece è sufficiente quella assoluta, cioè il cinquanta per cento più uno, 505 voti.


La diretta della giornata

Ore 21.39: Il Presidente della Camera Roberto Fico ha letto all’Emiciclo i risultati della prima votazione. Considerato che non ci sono stati eletti ha poi convocato la seconda seduta per domani – martedì 25 gennaio – alle ore 15.00.


Ore 21: Termina il primo spoglio. Come previsto la maggioranza delle schede sono state bianche, quindi senza alcun nome. Sotto il video del senatore Stefano Candiani al termine dello spoglio


Ore 20: È iniziato lo spoglio dei voti. Come preannunciato una grande quasi totalità di schede bianche e qualche nome isolato. (Nella foto gli appunti del senatore Candiani)

Le foto di Stefano Candiani dalla Camera per l'elezione del Presidente della Repubblica

Ore 18: Ricomincia la chiamata dei deputati al Voto. A votare in questa fase c’è anche il parlamentare varesino Nicolò Invidia del Movimento 5 Stelle.


Gli incontri fuori dall’aula: durante il pomeriggio, fuori dalla sede di voto, si sono svolti diversi incontri fra i leader. Si segnala in particolare quello tra il leader leghista Salvini e il Pd Enrico Letta. Un inocntro che si è detto “cordiale” e che sembrerebbe aver aperto un dialogo tra le due forze politiche. Lo stesso Salvini ha poi incontrato il leader del Movimento s Stelle Giuseppe Conte.


Il gruppo di Italia Viva: Con uno scatto della deputata varesina Maria Chiara Gadda il gruppo di Italia Viva prima del voto

italia viva gadda

Ore 16.20: Si è conclusa la prima chiama dei senatori. Inizia quindi la seconda chiama, sempre dei senatori.


Il voto a Cartabia: “Noi di +Europa e Azione abbiamo deciso di votare fin dal primo scrutinio la ministra Marta Cartabia. Non parteciperemo al rito della scheda bianca che è semplicemente un tatticismo per coprire il fatto che i grandi partiti non hanno ancora trovato un accordo. Dopo tanto blaterare di donne, una donna competente c’è e noi la votiamo convintamente da subito”. Lo dichiara la senatrice di Più Europa, Emma Bonino entrando a Montecitorio.


Umberto Bossi il primo a votare: Il fondatore della Lega, è stato il primo dei grandi elettori a rispondere alla chiama e a depositare la scheda nell’urna (immagini dalla diretta del Tg1).

bossi elezioni presidente repubblica

Il senatore varesino Stefan Candiani in diretta dalla Camera:



Gli orari delle prime due sedute: Le sedute di oggi e domani, martedì 25 gennaio, avranno inizio alle ore 15. A partire da mercoledì 26 gennaio, e fino alla proclamazione del nuovo presidente, le sedute sono convocate per le ore 11.


I PARTITI DELLA SCHEDA BIANCA: secondo le anticipazione delle indicazioni uscite dagli incontri dei partiti voteranno scheda bianca in questo primo turno di elezioni: M5S, PD, Lega, FI, FDI, IV, CI, LEU.


LA LEGA VOTERA’ SCHEDA BIANCA: La Lega voterà scheda bianca. È l’indicazione emersa durante la riunione con Matteo Salvini in corso alla Camera. “Confermeremo di essere seri e responsabili” ha detto il leader del partito.


Sostituito il deputato deceduto: Sarà Maria Rosa Sessa detta Rosella a subentrare al posto di Enzo Fasano, il deputato di Forza Italia, morto ieri. Sarà così ripristinato, a partire da domani, il quorum di 1009 elettori.


Il regolamento per il voto dei parlamentari in quarantena: I senatori, i deputati e i delegati regionali che si trovino in isolamento o quarantena causa Covid potranno esercitare il diritto di voto in una postazione allestita al di fuori dell’Aula ma, comunque, in un’area esterna di pertinenza della Camera, sita in Via della Missione e, dunque, rientrante nella sede della Camera stessa. In tale area potranno accedere, oltre agli elettori che -entro la giornata di ieri, domenica 23 gennaio – hanno avanzato apposita richiesta, allegando la certificazione medica prescritta, anche coloro al quali, a seguito della rilevazione agli ingressi di una temperatura superiore a 37,5 gradi, siano risultati positivi al conseguente tampone antigenico.


Come si elegge il Presidente della Repubblica


Speciale Quirinale: i 12 Presidenti della Repubblica

I dodici Presidenti dal 1948 a oggi: Mattarella, Napolitano, Ciampi, Scalfaro, Cossiga, Pertini, Leone, Saragat, Segni, Gronchi, Einaudi, De Nicola

Speciale Quirinale: i 12 Presidenti della Repubblica

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.