Lutto cittadino a Gazzada e Morazzone nel giorno dei funerali del piccolo Daniele

Il cordoglio degli amministratori dei due comuni coinvolti nella tragedia famigliare consumatasi tra sabato e domenica e che ha consegnato alla morte il bimbo di 7 anni, per mano del padre

lutto candela

Paolo Trevisan, sindaco di Gazzada Schianno insieme ad Anna Lavorgna – assessora Pari Opportunità comune di Gazzada Schianno, e Maurizio Mazzucchelli, sindaco di Morazzone hanno voluto esprimere il loro cordoglio e quello delle comunità che rappresentano per la tragica morte del piccolo Daniele Paitoni e il ferimento della mamma, attraverso una nota congiunta che riportiamo integralmente.

Le Comunità di Gazzada Schianno e Morazzone, sgomente dinnanzi all’atto di inaudita violenza con cui è stata tolta la vita piccolo Daniele, si stringono alla sua mamma ed ai nonni in questo momento di dolore.
Nessuna risposta alle tante domande che ci poniamo in questo momento potrà mai colmare il vuoto lasciato da Daniele, semplicemente non doveva andare così.
Se la responsabilità dell’orrendo gesto peserà per sempre sulla coscienza di chi l’ha compiuto, a noi tutti, cittadini ed amministratori, colpiti nel profondo del cuore da questa grande tragedia, restano il compito ed il dovere di operare concretamente per porre fine al dilagare della violenza domestica e dell’intolleranza nei rapporti interpersonali.
Per ricordare Daniele e per esprimere la partecipazione delle nostre comunità al dolore dei suoi cari, per il giorno dei funerali sarà proclamato il lutto cittadino.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.