Nella scuola dell’infanzia di Gavirate servizi di pre e dopo scuola solo con almeno 10 iscritti

L'amministrazione comunale ha deciso di modificare il regolamento dopo il calo di richieste

gavirate armino asilo scuola materna

I servizi parascolastici nella scuola dell’infanzia Crosta saranno attivati solo se avranno un numero minimo di iscritti. L’amministrazione comunale di Gavirate ha deciso di mettere delle condizioni alla programmazione dei servizi di supporto agli alunni della materna comunale. Preasilo, dopo scuola e sessione estiva ci saranno solo se otterranno almeno 10 iscritti. La novità è legata a una combinazione di elementi: dal calo demografico alla pandemia che ha inciso sia sulla sicurezza delle persone sia sulla loro capacità di spesa. 

La volontà di introdurre il cambiamento è collegata a una richiesta di maggiore collaborazione con le famiglie: la programmazione è necessaria per costruire servizi tarati effettivamente sulle necessità diventando così sostenibile anche dal punto economico: « L’aver indicato un numero farà sì che ci sia uno sforzo collettivo per costruire servizi utili alla collettività -ha spiegato il vicesindaco Massimo Parola – fin a oggi non avevamo mai avuto necessità di valutarne l’economicità. Oggi, però, abbiamo verificato che solo il servizio di ludoteca ha effettivamente sempre una domanda elevata». 

La giunta, quindi, ha deciso di modificare il regolamento che disciplina i servizi aggiuntivi della Scuola Comunale dell’Infanzia con effetto immediato.

In particolare si è modificato l’art. 11 del regolamento stabilendo che l’attivazione dei servizi di pre scuola e post scuola presso la Scuola Comunale dell’Infanzia “P. Crosta” è subordinata al raggiungimento del numero minimo di iscrizioni, fissato in n. 10 (dieci) bambini per ciascun servizio, precisando che i servizi devono essere richiesti all’atto dell’iscrizione o della conferma di iscrizione e, di norma, vengono concessi per l’intero anno scolastico.

I servizi considerati sono quelli relativi al pre e dopo scuola nelle fasce orarie comprese tra le 7.30 e le 9.00 e tra le 16.00 e le 18.00 e la sessione estiva del mese di luglio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.