Pazienti Covid in aumento negli ospedali della Valle Olona che si prepara ad aumentare i letti dedicati

133 i ricoverati all’ASST Valle Olona: 64 a Busto Arsizio, 51 a Gallarate (di cui 3 in Terapia intensiva), 18 a Saronno. L'età media dei ricoverati è di 70 anni

Il Covid Hub dell'ospedale di Varese

Sono 133 i ricoverati Covid negli Ospedali dell’ASST Valle Olona: 64 a Busto Arsizio, 51 a Gallarate (di cui 3 in Terapia intensiva), 18 a Saronno. L’età media dei ricoverati è di 70 anni.  In ventilazione assistita non invasiva (casco C-Pap) ci sono 21 persone: 15 a Busto, 4 a Gallarate, 2 a Saronno.

Questa mattina, in pronto soccorso a Busto Arsizio erano in attesa 27 persone per accertamenti legati alla sintomatologia da SarsCov2, 5 al Pronto soccorso dell’Ospedale di Gallarate e 1 persona quello dell’Ospedale di Saronno.

Afferma il Direttore sanitario dell’ASST Valle Olona, dottor Claudio Arici: «Continua la pressione sugli Ospedali della nostra ASST per malattie da Covid e, di conseguenza, stiamo incrementando i posti letto disponibili. In questi giorni è stato attivato l’ampliamento dei posti letto per subacuti da 10 a 15 a Saronno e sono stati aperti i 19 posti letto per subacuti anche a Busto Arsizio.

Parallelamente sta proseguendo anche l’apertura di nuovi posti letto per acuti che, già oggi, superano ampiamente i 130 posti letto dedicati. La circolazione del virus assume, giorno dopo giorno, dimensioni sempre maggiori e l’impatto sulle nostre strutture ospedaliere inizia a essere significativo. Le previsioni sul raggiungimento del picco sono ancora incerte e quotidianamente l’Azienda procede ad aggiornare le disponibilità in ragione delle richieste di ricovero che vengono dai nostri Pronto soccorso che sono, purtroppo, sempre più affollati».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.