Chi salirà al Colle? I bookmaker scommettono su Draghi, quotato a 1.50

In fibrillazione per le elezioni del Presidente della Repubblica anche gli esperti di siti e agenzie di scommesse nazionali e internazionali, che aggiornano di ora in ora le "quotazioni" dei papabili

Quirinale

Tra le molte analisi che in questi giorni si stanno facendo sull’elezione del Presidente della Repubblica c’è chi guarda con un certo interesse anche a quelle dei “betting analyst” internazionali, ovvero gli esperti di siti e agenzie di scommesse che aggiornano di ora in ora le “quotazioni” dei papabili all’elezione per il Colle.

Secondo quanto riporta Agipronews, gli analisti ritengono che con il passare delle ore si faccia più forte la posizione di Silvio Berlusconi, candidato prescelto dal centrodestra. La possibilità di vedere il Cavaliere al Quirinale è ora in quota a 7 rispetto al 15 offerto la scorsa settimana dai betting analyst internazionali.

Per il bookmaker inglese Ladbrokes rimane favorito il premier Mario Draghi, proposto a 1,50. Dietro Berlusconi, si gioca a 9 la conferma di Sergio Mattarella, con la ministra della Giustizia Marta Cartabia offerta a 11.

Vale 15 volte la posta invece Pier Ferdinando Casini, mentre sale a 17 la presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati.

Più indietro il Commissario europeo per gli affari economici, Paolo Gentiloni a 26 e l’ex premier Giuliano Amato, ultimo a 51.

Lo Speciale Quirinale di Varesenews

Tutti gli articoli sull’elezione Presidente della Repubblica

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.