Trovato senza vita il giovane di Saronno disperso sui monti della Valsassina

Si chiama Alessandro Bisi e aveva 21 anni. I soccorritori hanno trovato il corpo del ragazzo in fondo ad un canalone, dove sarebbe scivolato

Generica 2020

Dopo una notte e una mattinata di ricerche è stato trovato nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 5 gennaio, il corpo senza vita di Alessandro Bisi, 21enne di Saronno disperso da ieri  sul Monte Legnone, località sopra Premana in Valsassina.

I soccorritori hanno trovato il corpo del ragazzo in fondo ad un canalone dove, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe scivolato.

Il giovane era partito da casa lunedì, avendo annunciato in precedenza ai famigliari l’intenzione di fare un’escursione e di rimanere fuori una notte. L’allarme è però partito ieri, quando la famiglia non l’ha visto rientrare. Secondo quanto riferisce un quotidiano locale, il ragazzo avrebbe parcheggiato l’auto ai Roccoli di Lorla, in Valvarrone, dopodiché di lui se ne sarebbero perse le tracce.

La richiesta di aiuto lanciata dalla famiglia ha quindi attivato la macchina dei soccorsi, composta dai tecnici del Soccorso alpino della Valsassina (XIX Delegazione Lariana), il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e i reparti specializzati dei Vigili del fuoco. Le ricerche sono partite ieri sera, nonostante le pessime condizioni meteorologiche, con pioggia e vento e neve dai 1800 metri.

Nel pomeriggio sono state sospese le operazioni di recupero del corpo a causa di condizioni meteorologiche avverse. Le operazioni riprenderanno non appena la situazione lo renderà possibile, in base all’evoluzione del tempo nelle prossime ore.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.