Ezio Rossi furibondo: “Con il Novara finisce sempre così”

L'allenatore del Varese non ci sta: "Battuti dalla schiacciata di un pallavolista. Già successo a Caronnese e Fossano. Sono forti, non hanno bisogno di queste cose"

calcio varese - novara 0-1

Ezio Rossi è furibondo nel dopo partita di Varese-Novara e con lui tutto l’ambiente biancorosso. I giocatori escono alla spicciolata dagli spogliatoi e giurano sul fallo di mano di Benassi in occasione dell’unica rete della gara.

Galleria fotografica

Varese – Novara 0-1, le immagini della partitissima 4 di 51

Sulla stessa linea il presidente Stefano Amirante che spiega: «L’arbitro non lo ha visto e ci può stare ma è assurdo che un giocatore faccia una cosa del genere e soprattutto non lo ammetta. Inconcepibile».

Rossi non si fa problemi a parlare davanti alle telecamere in modo inequivocabile. «Sapevamo che un episodio avrebbe potuto cambiare l’andamento della partita. Peccato che l’episodio non sia stata una giocata tecnica. Avevo già avvisato una settimana fa che avrei voluto giocare una partita alla pari: chiedete al Gozzano o alla Caronnese, anche con loro era finita così. Il Novara è forte, non ha bisogno di questi aiuti, il campionato ormai lo ha vinto. Beati loro, andranno in Serie C e finisce qui».

Il tecnico ribadisce di nuovo: «Avevo visto parecchie partite del Novara e vi avevo detto “Spero di giocare alla pari”. Ora c’è tanto nervosismo ma è chiaro che in D domani tutto finisce perché in questa categoria non ci sono i media nazionali che riprendono queste cose. Onore ai miei giocatori, hanno fatto una grande partita e sono stati sconfitti da una schiacciata da pallavolista. Dispiace che l’arbitro non lo abbia visto, dispiace che il guardalinee non lo abbia aiutato dopo essere stato preso in giro per tutto il tempo dalla loro panchina. Se parlassero il Fossano o la Caronnese nessuno sentirebbe le proteste, magari se lo dice il Varese qualcuno se ne accorge».

L’allenatore varesino prova a guardare avanti: «Dovremo sempre essere quelli di oggi e quelli di questo periodo perché ci attendono tre partite molto difficili. La botta ora si sente ma credo che la squadra, il gruppo siano in grado di superarla».

Varese sconfitto tra le proteste nel big match: il Novara passa 1-0 al “Franco Ossola”

Le pagelle del Varese: difesa insuperabile, davanti non arriva la stoccata

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Febbraio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Varese – Novara 0-1, le immagini della partitissima 4 di 51

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.