I nomi di Fratelli d’Italia Gallarate per le Commissioni Malpensa e Sanità

gallarate generico

Fratelli d’Italia Gallarate ha individuato i nomi di tecnici da inserire nelle Commissioni Malpensa e Sanità, destinati ad affiancare i consiglieri comunali Germano Dall’Igna (per Malpensa) e Marco Colombo (per la commissione sull’ospedale).

Per la commissione Malpensa è stata individuata come tecnico la dott.ssa Elisabetta Rubino, impiegata della stessa Sea, la società di gestione dell’aeroporto intercontinentale di Milano: si tratta di una riconferma in quanto ha già ricoperto tale ruolo nella passata amministrazione contribuendo in modo efficace ai lavori della Commissione (qui i nomi dei consiglieri comunali che fanno parte della commissione).

Per quanto riguarda la Commissione Sanità Fratelli d’Italia propone invece il nome di Giorgio Bardellini, già medico anestesista con una formazione in management socio-sanitario, si è distinto per il suo impegno durante l’emergenza Covid 19 per l’impegno presso gli Istituti Clinici Zucchi di Monza reso in supporto al personale permanente. Bardellini ha un’ottima conoscenza della sanità locale in quanto ha lavorato presso le strutture ospedaliere di Busto Arsizio e di Gallarate e si è occupato per anni di cure palliative domiciliari nel nostro territorio.

«Abbiamo scelto due figure di alto profilo con padronanza e contezza dell’ambiente di cui andranno a interloquire. Crediamo fermamente che Ospedale Unico e Aeroporto di Malpensa rappresentino le due grandi realtà lavorative dell’hinterland Gallaratese e come tali è compito dell’Amministrazione Comunale e di tutte le forze politiche tutelarne il livello occupazionale ed essere vigili e attenti nelle scelte future» dice Stefano Romano Coordinatore Cittadino FdI.

«Il diritto alla salute dei cittadini rientra tra le nostre priorità» aggiunge Germano Dall’Igna, capogruppo in consiglio comunale per il partito di Giorgia Meloni. «Il Gruppo Consiliare di FdI ha votato convintamente alla realizzazione dell’ospedale unico e vigilerà sul percorso di realizzazione dello stesso. Per questo abbiamo scelto esperti di alto profilo che consentano di intercettare le problematiche e risolverle in tempi brevi affinché la nuova struttura ospedaliera diventi fonte di opportunità per il nostro territorio».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Febbraio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.