A Palazzo Verbania in tanti per l’incontro con il cardinale Francesco Coccopalmerio

Derante la mattinata di incontro il cardinale ha delineato i punti del capitolo VIII dell'Amoris Laetitia, partendo direttamente dalla fonte dell'esortazione.

tempo libero generica

A Luino nella magnifica cornice di un Palazzo Verbania gremito di pubblico e baciato da un tiepido sole e da una leggera brezza è intervenuto nella mattina di sabato 19 febbraio 2022 il cardinale Francesco Coccopalmerio, presidente emerito del Pontificio Consiglio dei Testi Legislativi che ha esposto e spiegato il capitolo VIII dell’Amoris Laetitia.

Dopo il saluto istituzionale di benvenuto del sindaco di Luino Enrico Bianchi è intervenuto il prevosto e decano di Luino don Sergio Zambenetti il quale ha delineato gli aspetti pastorali più significativi dell’esortazione apostolica Amoris Laetitia e della sua applicazione nelle nostre comunità di credenti. Don Sergio ha evidenziato la gioia e lo slancio evangelico delle coppie di giovani che decidono di vivere la bellezza del matrimonio cristiano.

tempo libero generica

Alessandro Franzetti, dottore di ricerca in Diritto e Scienze Umane, ha presentato lo scopo dell’incontro pubblico organizzato dal Decanato di Luino in collaborazione con la Città di Luino e ha evidenziato come misericordia e dottrina siano entrambe fondamentali per la vita cristiana.

Il dottor Alessandro Franzetti ha ringraziato l’ottima collaborazione dell’ufficio cultura e dello staff del Comune di Luino e ha evidenziato la presenza tra il numeroso pubblico attento e qualificato del variegato e pluriforme mondo dei consacrati e del laicato cattolico: erano infatti presenti coniugi, diaconi, presbiteri, catechisti, fedeli laici e anche persone non praticanti ma interessate al tema.

Il cardinal Coccopalmerio, già vescovo ausiliare dell’arcidiocesi di Milano e strettissimo collaboratore del cardinal Carlo Maria Martini, chiamato in Vaticano nel 2007 dal Santo Padre Benedetto XVI quale presidente del Pontificio Consiglio dei Testi Legislativi, creato cardinale nel 2012, ha partecipato al Conclave che nel 2013 ha eletto Papa Francesco. Il cardinale ha puntualmente, esustivamente e con una mirabile chiarezza espositiva delineato i punti del capitolo VIII dell’Amoris Laetitia, partendo direttamente dalla fonte dell’esortazione e poi precisando i punti esplicati nel bel volume da lui pubblicato a commento del capitolo trattato. Al termine della sua lectio magistralis, è seguito un vivace dibattito che ha concluso la mattinata, che è stata per i presenti occasione di crescita umana e spirituale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 19 Febbraio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.