Alle Arti di Gallarate arriva West Side Story, il musical di Steven Spielberg

Doppia proiezione al cinema di via don Minzoni: la pomeridiana e poi quella serale alle 20.45

cinema generico

Giovedì 17 marzo il Cineforum delle Arti, in doppia proiezione, propone West Side Story di Steven Spielberg con Ansel Elgort e Rachel Zegler.
Il film, che ha ottenuto numerosi premi tra cui 3 Golden Globes, è la nuova versione del classico musical del 1957 con le musiche di Leonard Bernstein, libretto di Arthur Laurents e parole di Stephen Sondheim, che nel 1961 dette origine al film di Robert Wise e Jerome Robbins vincitore di 10 premi Oscar.

La storia, immortale, è quella di Romeo e Giulietta di Shakespeare, ambientata in una moderna metropoli divisa da razzismo e pregiudizi.
Due gang, i giovani immigrati portoricani Sharks, capeggiati da Bernardo, e gli americani bianchi Jets, con a capo Riff (Mike Faist), lottano per il controllo del territorio del West Side newyorkese e si scontrano ripetutamente per le strade. Durante un ballo a cui partecipano entrambe le fazioni, Maria (Rachel Zegler), sorella di Bernardo, e Ton (Ansel Elgort), un bravo ragazzo ex membro dei Jets, si innamorano a prima vista.
La loro storia, appena iniziata verrà infranta dal clima d’odio che divora le due comunità, fino ad un tragico finale di sangue, morte e dolore, che darà ai superstiti la consapevolezza dell’assurdità delle loro divisioni.

Alle ore 15,00 la prof.ssa Cristina Boracchi curerà l’introduzione pomeridiana mentre, a causa della durata del film l’introduzione serale  (ore 20.45 ) è curata dal critico cinematografico Gabriele Lingiardi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.