Dal gran fondo di Mountain Bike ai labirinti fotografici: il weekend di Sesto Calende

Le nuvole di sabato lasceranno spazio a una calda domenica. Imperdibile l’appuntamento radiofonico di Sesto alle 7, la corsa ciclistica del Velo Club l’occasione per salire in sella e scoprire la città

Sesto Calende generiche

Il fine settimana da venerdì 8 a domenica 10 porta a Sesto Calende sport, fotografie e intrattenimento. Il weekend del Basso Verbano alternerà le nuvole di venerdì, che tuttavia registrerà massime di 21 gradi, alla soleggiata domenica segnata dall’ottavo Gran Fondo di Mountain Bike organizzato dal Velo Club Sestese in Viale Lombardia, nel rione Oca – dove si tiene il mercato del mercoledì.

GLI APPUNTAMENTI:

VENERDÌ 8 APRILE

Ore 19; SESTO ALLE 7 – Ritorna, come ogni fine settimana, uno degli appuntamenti radiofonici più apprezzati e seguiti sulle sponde a Sud del Lago Maggiore. Venerdì 8 aprile ‘Sesto alle 7’ sarà nuovamente in trasferta, dopo Taino e Castelletto Ticino, con tappa nella vicina Angera, dove festeggerà l’apertura del Bar Ristorante Indaco e il primo anno della nuova gestione all’Hotel Ponti per una puntata interamente dedicata alla città ai piedi della maestosa Rocca Borromea.

Ospiti di due speaker sestesi Fabio Barisone e Marco Limbiati, supportati dalle musiche di DJMauz, il sindaco Alessandro Paladini Molgora, assessori Valeria Baietti e Francesca Burattinello e il presidente della Canottieri Giorgio Vesco e la compagnia dialettale dei Piott.

Leggi qui l’articolo completo sulla puntata di questa sera

Sesto alle 7 fa tappa all’ombra della Rocca di Angera

 

Ore 21; LABIRINTI FOTOGRAFICIvenerdì 8 aprile in Sala Cesare da Sesto in Piazza Mazzini l’incontro del Fotovideoclub Verbano APS a cura di Cristina Moregola alla scoperta di un simbolo le cui radici risalgono all’antichità: il labirinto.

“Un itinerario all’interno di un simbolo antico e universalmente conosciuto alla scoperta delle forme originarie e dell’importanza che il labirinto ha avuto nelle diverse culture che ha attraversato a partire dalla preistoria fino all’età moderna”.

Leggi qui l’articolo completo dell’evento di venerdì sera.

A Sesto Calende scatti, simboli e labirinti nell’incontro del FotovideoClub Verbano

 

SABATO 9 APRILE

Raccolta di bene per i profughi ucraini: Dalla politica locale alle associazioni di volontariato, Sesto Calende di unisce nel nome della solidarietà.

Gli orari e le informazioni per aderire all’iniziativa:

A Sesto Calende una raccolta di beni per i profughi ucraini

 

DOMENICA 10 APRILE

Ore 7; GRAN FONDO MOUNTAIN BIKE – “C’è domenica e domenica”, così il Velo Club Sestese invita ad assistere all’ottava edizione del Gran Fondo di Mountain Bike. Per l’occasione l’associazione sestese ha organizzato un nuovo tracciato di Viale Lombardia ad Oca, frazione sestese che unisce Abbazia, Centro Storico e Sant’Anna.

Ore 9,30; ALLA RICERCA DELL’ORO PER “ESSERE BAMBINI” – Parte da Sesto Calende, ore 9,30, l’avventura alla ricerca dell’oro dell’associazione Essere Bambini. Insieme a Giorgio Bogni e Luigi Bellaria l’escursione guidata, 4 km di dislivello modesto per tre ore di camminata, nell’ansa di Castelnovate alla ricerca dell’oro ed attraverso la conoscenza della storia e dell’evoluzione geomorfologica della valle del Ticino. (Necessari stivali di gomma nello zaino, eventuale binocolo e contenitori per raccogliere campioni).

Per iscrizioni (posti limitati) e informazioni contattare l’associazione all’email esserebambini@gmail.com. L’evento è gratuito per i soci grazie alle donazioni del 5xmille.

 

PROPOSTE

PASSEGGIATE, da Sesto a Milano in bici: Se il bel tempo e il grand fondo di Mountain Bike vi facessero venir voglia di tornare in sella, ecco la passeggiate che fa per voi, adatta anche a piedi: Settantasei chilometri in sicurezza dentro il parco del Ticino, lungo canali, navigli, il Fiume Azzurro e la Via Francisca del Lucomagno. Un percorso immerso nella natura, nell’arte e nella storia. Qui trovate l’articolo completo a cura di Varesenews.

Da Sesto Calende a Milano a piedi e in bici

L’Alzaia Mattea: La passeggiata sul Ticino di Sesto Calende è il percorso perfetto per la domenica. Sempre più terra di musicisti di strada, l’Alzaia Mattea parte dal Ponte di Ferro e costeggia il Ticino fino a Golasecca. Tra area picnic, bar e negozi, è una passeggiata per tutte le stagioni. E perché non approfittare della vista della terrazza della biblioteca per una breve pausa insieme a un classico? Qui trovate l’articolo completo a cura di Varesenews.

La passeggiata sul Ticino di Sesto Calende è il percorso perfetto per la domenica

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 08 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.