Inseguimento in viale della Gloria a Busto Arsizio sabato sera

Una persona a bordo di una station wagon portata via in manette dalla polizia locale: posizione al vaglio

Generica 2020

L’hanno fermato con la mossa a tenaglia: una volante da una parte l’altra dal lato opposto che hanno messo i freni a quella utilitaria scura che sfrecciava sabato sera in viale della Gloria a Busto Arsizio: una scena che ha lasciato a bocca aperta decine di persone che hanno assistito all’arresto di una persona, finita in manette al comando cittadino (nella foto).

Erano circa le 18.30 di sabato 23 aprile quando nel tratto di Viale Duca D’Aosta molti passanti non hanno potuto far a meno di veder sfrecciare nel traffico un’auto della Polizia Locale: gli agenti, con estrema rapidità sono scesi dall’auto bloccando un ragazzo alla guida di una VW Polo.

In un attimo è stato ammanettato e portato all’interno di un altra auto della Locale sopraggiunta pochi istanti dopo.
Gli agenti, dopo un rapido controllo nella macchina del giovane fermato, sono risaliti a bordo, e portando via auto e conducente, si sono diretti verso via Molino a sirene spiegate.
Dal comando cittadino, al momento non trapelano informazioni, in quanto sembrano in corso attività particolari di contrasto alla criminalità che sempre più utilizza veicoli di dubbia provenienza per compiere azioni illecite.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.