Marchetti, ritorno con doppia vittoria a Monza. Podio assoluto di Nova Race con Guidetti-Moncini

Doppia vittoria in GT4 per il varesino affiancato dal novegese Schjerpen. Un successo di classe (GT3 Pro-Am) per Greco-Guerra. Nel TCR Italy la "Girasole" di Vergiate vince Gara2 con Salvatore Tavano

marchetti schjerpen automobilismo cigt 2022

La prima tappa del Campionato Italiano Gran Turismo, disputata nel fine settimana all’Autodromo di Monza, ha regalato un verdetto piacevole ai tifosi varesini della velocità su pista. Alessandro Marchetti, appena rientrato alle corse dopo un serio problema di salute, si è imposto sia in Gara1 sia in Gara2 in classe GT4 a bordo della Mercedes Amg del team Nova Race.

Marchetti, che ha gareggiato insieme al norvegese Alexander Schjerpen, ha portato per la prima volta in pista l’iniziativa “Race to Donate”, creata per sensibilizzare riguardo la donazione del midollo osseo, e anche in questo campo ha ottenuto risultati incoraggianti visto che alcuni tra i piloti più giovani del CIGT hanno deciso di iscriversi al registro nazionale. In gara Marchetti-Schjerpen hanno preceduto i compagni di squadra e di marca Ferri-Bencivenni al sabato e la Porsche del team Autorlando di Cerati-Fondi alla domenica; con il doppio successo è loro anche il comando della classifica di categoria con 40 punti, anche se a Monza la GT4 ha presentato solo tre vetture ai semafori di partenza.

I risultati della Amg numero 207 hanno rappresentato uno dei lati positivi della partecipazione al round di Monza da parte di Nova Race: il team di Jerago con Orago ha ottenuto anche un ottimo secondo posto assoluto nella Gara1 della classe regina, la GT3, grazie alla costanza e alla velocità di Jacopo Guidetti e Leonardo Moncini. La loro Honda NSX è stata battuta solo dalla BMW M4 affidata all’ex pilota di Formula Uno Timo Glock e all’altro tedesco Jens Kingmann. In gara2 invece, vittoria per la Lamborghini Huracan del Team Imperiale guidata da Alberto Di Folco sempre davanti alla BMW ufficiale; Guidetti-Moncini si sono comunque ben disimpegnati chiudendo al sesto posto assoluto.

La seconda NSX iscritta da Nova Race, quella di Matteo Greco e Francesco Guerra, ha dato il meglio di sé in gara1 con la sesta piazza generale e la vittoria tra le GT3 Pro-Am; niente da fare invece domenica quando la potente vettura giapponese numero 99 è stata costretta al ritiro. Infine il varesino Luca Magnoni, in gara insieme ad Alberto Lippi in un equipaggio tutto composto da amatori, ha ottenuto il terzo posto in GT3Am ma anche in questo caso è arrivato un ritiro domenicale dopo 11 tornate.

SCUDERIA DEL GIRASOLE: PRIMA VITTORIA PER TAVANO

Anche l’altro team varesotto impegnato nel fine settimana monzese ha ottenuto un risultato di grande rilievo. La Scuderia del Girasole di Vergiate, in gara con quattro vetture nel primo round del campionato TCR Italy, ha centrato la vittoria in Gara2 con il proprio pilota di punta, Salvatore Tavano, a bordo della sua Cupra Leon Competicion. Il tre volte campione TCR aveva iniziato il weekend brianzolo con il quarto posto in gara1 (vittoria per l’olandese Niels Langeveld su Hyundai) ma nella seconda corsa si è imposto davanti alla Honda Civic del britannico Jack Young. Quest’ultimo è il primo leader della classifica proprio davanti a Tavano. Meno brillante l’esordio delle altre Cupra del Girasole con il solo Nicola Guida a punti (15° in gara1) mentre sia Raffaele Gurrieri sia Federico Paolino non sono riusciti a muovere la classifica.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.