Via al campionato Supersport: le nuove MV Agusta vogliono farsi notare

Scatta ad Aragon il campionato legato al mondo Superbike: le nuove F3 800 RR della Schiranna affidate al confermato Tuuli e al giovanissimo turco Sofuoglu, nipote d'arte

niki tuuli motociclismo mv agusta

Con la conferma del finlandese Niki Tuuli, 26 anni, e l’ingaggio del giovanissimo Bahattin Sofuoglu, appena 18enne (e nipote di Kenan, mito del motociclismo del proprio Paese), la MV Agusta prova a vestire i panni della protagonista nel campionato del mondo di classe Supersport – la “seconda categoria” delle moto derivate di serie dietro alla Superbike – che aprirà il gas nel prossimo fine settimana (9-10 aprile) sul tracciato spagnolo di Aragon.

La Casa della Schiranna torna a schierare due moto al via dopo che lo scorso anno il solo Tuuli (foto in alto / Instagram) aveva tenuto alta la bandiera storica del marchio varesino conquistando, in una buona seconda parte di stagione, tre podi con un secondo posto (Mandalika) e due terzi (Barcellona e Jerez). Il team è quello del Reparto Corse MV diretto da Andrea Quadranti che si affiderà alle F3 800 RR, nel solco delle novità tecniche previste quest’anno dal regolamento. Dal 2022 in SSP possono concorrere sia le 800 tre cilindri (è appunto il caso di MV) sia le 600 quattro cilindri, sia le 900 due cilindri.

Tanti i nomi di alto profilo tra gli iscritti a partire da Nicolò Bulega (tra i più accreditati piloti sulle Ducati Panigale V2, ben sette) e dai due ex alfieri di MV nel motomondiale, ovvero Stefano Manzi (Triumph) e Lorenzo Baldassarri (Yamaha). Tra gli italiani anche Federico Caricasulo, Raffaele De Rosa, Yari Montella e Federico Fuligni mentre nel folto gruppo di piloti stranieri spiccano il campione uscente Dominique Aegerter, Jules Cluzel e l’ex iridato di SSP300 Jeffrey Buis.

In attesa di giudicare le qualità tecniche delle moto – quando si affronta un cambio di regolamento possono avvenire sorprese – si prospetta una campionato molto interessante. Dodici gli appuntamenti compreso quello italiano di Misano (11-12 giugno); la stagione terminerà in Australia il 20 novembre.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.