Weekend di temporali, Protezione Civile in allerta

Per sabato e domenica previste precipitazioni intense su tutta la Lombardia. Allerta della Protezione Civile per i rischi idrogeologici, di temporali e di vento

temporale

Sarà un weekend all’insegna del maltempo quello che sta arrivando sulla Lombardia, con una perturbazione che arriverà da ovest e interesserà dalla giornata di sabato 23 tutto il territorio regionale. Secondo le previsioni della protezione civile regionale le precipitazioni saranno “moderate sulle zone di Alta Pianura, e più consistenti sulla fascia alpina e prealpina con cumulata massima attorno a 80 mm”.

La previsione

Le precipitazioni, di debole intensità inizieranno già dalla notte sul settore Nordovest della regione e si estenderanno in mattinata sul resto di Alpi e Prealpi e sulla fascia di Pianura pedemontana, dove si intensificheranno nella seconda parte della giornata. Si segnala che i fenomeni potranno assumere carattere di rovescio/temporale soprattutto nel tardo pomeriggio e in serata. Attesi infine rinforzi di vento dal tardo pomeriggio.

Nella notte tra sabato e domenica previste ancora precipitazioni diffuse e localmente intense su Alpi, Prealpi e Alta Pianura, altrove isolate. Nel resto della giornata persisteranno condizioni di instabilità, ma in graduale attenuazione. Vento in attenuazione dalla mattinata.

L’allerta della protezione civile

Proprio in virtù di questa evoluzione il centro funzionale per il monitoraggio dei rischi naturali di Regione Lombardia ha diffuso un bollettino di criticità di codice giallo che riguarderà i rischi di dissesto idrogeologico, di temporali e di vento forte.

Nello specifico l’allerta riguarderà l’area della bassa provincia, nel cosiddetto nodo idraulico di Milano, con il codice giallo che scatterà dalle 12 di sabato per il rischio idrogeologico e di temporali.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 22 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.