Casciago

A Casciago si torna a correre e fare festa con Agrirun e Agrifest

Appuntamento doppio il 28 e il 29 maggio per due appuntamenti ormai tradizionali per il paese. Anticipo il 27 maggio con una serata dedicata a cibo, terra e agricoltura

27 Maggio 2022 - 29 Maggio 2022

Dopo lo stop imposto dalla pandemia, si torna a fare festa a Casciago, grazie all’impegno della Proloco. Appuntamento doppio il 28 e il 29 maggio con Agrirun e Agrifest, due appuntamenti ormai tradizionali per il paese, con anteprima venerdì 27 maggio con “Aspettando Agrifest”.

Si parte dunque il 27 maggio alle 20.45 nella sala dell’oratorio di Morosolo con un percorso attraverso il cibo, la terra e l’agricoltura. Non solo si coltiva la terra, ma l’agricoltura e la cucina coltivano relazioni, con Camilla e Massimo Crugnola, agricoltori biologici di Ortobiobroggini di Calcinate del Pesce, Fausto Verti, Miriam Bacchetta e LaSchola. Ingresso libero.

Sabato 28 maggio è il momento di Agrirun, la corsa non competitiva per i sentieri di Morosolo e Casciago giunta alla sesta edizione, organizzata in collaborazione con SetteLaghi Runners e col patrocinio del Comune. Il ritrovo è fissato alle 17 all’oratorio di Morosolo in piazza Giovanni XXIII per iscrizioni e consegna pettorali, mentre le partenze sono previste alle 18.30 per la “gara” dei più allenati (5 euro l’iscrizione), alle 18.45 per i più piccoli (2,5 euro la quota per i nati tra il 2006 e il 2022) e per i meno allenati. Torna anche il concorso per le scuole, con i premi per le classi più rappresentate all’evento. Per tutta la serata ci sarà lo stand gastronomico aperto e a seguire la musica dei Magic Sound. Parte del ricavato sarà destinato alle attività delle scuole di Casciago e Morosolo. La gara si terrà con qualsiasi condizione meteo non proibitiva. Premi in palio per i primi 3 uomini e le prime tre donne (percorso di 6,6 km), per i primi 3 casciaghesi, per i primi 3 ragazzi e le prime 3 ragazze (percorso di 2,5 km riservato ai nati dal 2008).

Il 29 maggio torna Agrifest, la festa agricola che colora l’area della chiesa e dell’oratorio di Morosolo con stand, banchetti di hobbysti, giochi, laboratori, prodotti della natura e tanto altro. La sera del 27 maggio ci sarà un momento dedicato alla coltivazione della terra all’oratorio di Morosolo dalle 20.45 dal titolo “Coltivare la terra, coltivare relazioni” a cura di Ortobiobroggini. Agrifest sarà in edizione plastic free, con l’invito a tutti a portare la propria borraccia o acquistarne una sul posto, per evitare l’utilizzo di bottigliette di plastica. Ci saranno laboratori per i più piccoli (come fare il formaggio e scuola di fattoria), momenti con il Ciac (Centro di istruzione amici del cane) nei quali giocare con gli amici a quattro zampe. A pranzo e cena sarà aperto l’AgriRestaurant. In caso di maltempo tutto sarà rinviato al 12 giugno.

17 Maggio 2022
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.