Formazione medici di famiglia, Monti (Lega): “Emersi punti utili per migliorare il corso”

Si è svolta questa mattina (mercoledì 18 maggio) in Commissione Sanità e Politiche Sociali al Pirellone l’audizione sull’offerta formativa dei medici di medicina generale

I volti in  consiglio comunale nel Galimberti Bis

Si è svolta questa mattina (mercoledì 18 maggio) in Commissione Sanità e Politiche Sociali al Pirellone l’audizione sull’offerta formativa dei medici di medicina generale. Sono intervenuti Roberto Carlo Rossi (SNAMI) e Paola Pedrini (FIMMG), assenti i tecnici di Polis che saranno riconvocati.

«Sono emersi spunti di riflessione preziosissimi per migliorare il corso di formazione in medicina generale erogato da Polis Lombardia. Vogliamo perfezionare il percorso di formazione dei nostri specializzandi».

Così Emanuele Monti, Presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali al Pirellone, a margine dell’audizione.

«La Commissione Sanità è da sempre attenta ai problemi concernenti le cure primarie e la medicina di famiglia – spiega Emanuele Monti -. Per questo abbiamo voluto dedicare uno spazio di approfondimento sul tema e un altro è già in programma. Vogliamo sollecitare lo Stato centrale a rivedere l’offerta formativa ma vogliamo anche intervenire in maniera puntuale anche dove possiamo farlo autonomamente – prosegue Monti -. Serve cambiare passo e permettere alle migliaia di corsisti di svolgere il percorso formativo nel modo migliore».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.