Giro d’Italia, al ceco Jan Hirt la tappa del Mortirolo

Lo scalatore 31enne si aggiudica una delle tappe più dure del Giro. La maglia rosa reste nelle mani di Carapaz

Jan Hirt - giro di Italia 2022 (foto Giro di Italia)

A distanza di tre anni al Giro di Italia arriva la rivincita di Jan Hirt che trionfa nella sedicesima tappa (Salò- Aprica) della corsa ciclistica a tappe più importante di Italia (foto Giro di Italia).

Dopo il giorno di riposo, la corsa è ripartita sotto la pioggia oggi – mercoledì 24 maggio – con una delle tappe più dure del giro, quella della salita del Martirolo che quest’anno veste infatti i colori cechi grazie al successo dello scalatore della Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux. Là dove nel 1994 il “pirata” Marco Pantani fa scriveva la storia del Giro, il 31enne Hirt ha conservato il proprio vantaggio in discesa dopo la salita finale di Santa Cristina, tagliando il traguardo davanti al giovane belga Thymen Arensman.

Terzo posto per l’australiano Jai Hindley che nella corsa per la maglia rosa rimane dietro l’ecuadoriano Richard Carapaz mentre domani, nell’ultimo gran premio di montagna, la corsa abbandonerà la Lombardia per approdare in Trentino, partendo dal Passo del Tonale  in un percorso da 168 chilometri.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.