A Laveno Mombello cinquecento mila euro per la rimozione dell’amianto

Gli interventi nella sede municipale di Piazza Italia e in quella di Villa Frua

Laveno Mombello

Cinquecento mila euro a Laveno Mombello per l’eliminazione dell’amianto presente in alcuni edifici pubblici. Duecentocinquanta mila euro verranno utilizzati per la rimozione e la sostituzione della copertura (690 mq) in amianto della sede municipale di Piazza Italia, altri duecentocinquanta mila euro per rimozione e sostituzione della copertura (1750 mq) della sede municipale di Villa Frua. 

Il contributo grazie ad un bando di Regione Lombardia, voluto dall’assessore all’Ambiente e al Clima per sostenere gli enti locali nell’eliminazione dell’amianto dagli edifici pubblici, che ha messo a disposizione 10 milioni di euro distribuiti in tutta la regione. A Varese sono stati assegnati 940.800 euro per 7 interventi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.