Nella 14esima tappa di “VA in giro” 1500 metri di dislivello uniranno il Ceresio al Campo dei Fiori

Un saliscendi fra il Parco delle 5 Vette e il Parco del Campo dei Fiori in una lunga pedalata affidata alla nostra Elena Maj, insieme al figlio Riccardo Bertoni e la guida di Fabrizio Bini

foto del giorno 17 maggio 2020 poncione di ganna di Emanuele Santagostino
(Foto di Copertina: Emanuele Santagostino)

Terza settimana di VA in giro, terza tappa. In assoluto quella che macina più dislivello positivo di tutte: ben 1500 metri per salire da Porto Ceresio all’Alpe Tedesco prima e da Brinzio all’Osservatorio del Parco del Campo dei Fiori poi. Tutti affidati alla nostra Elena Maj, scalatrice a due ruote, che pedalerà insieme al figlio Riccardo Bertoni e, nel primo tratto, a Fabrizio Bini del Parco delle Cinque Vette.

Il percorso

Ben 60 Km e 1500 metri di dislivello positivo. Da Porto Ceresio si sale, passando dal comune di Cuasso al Monte, all’Alpe Tedesco. Saremo nel cuore del Parco delle 5 Vette, un vero e proprio gioiello dell’alto Varesotto con oltre 135 km di sentieri tracciati per mountain bike e trekker.

Una volta giunti all’Alpe Tedesco scenderemo a Ganna, non senza ammirare la bellezza dell’omonima Torbiera dall’alto, e dopo aver passato Bedero Valcuvia arriveremo a Brinzio, sede del Parco Regionale Campo dei Fiori. Ancora una salita “morbida” per arrivare al Motta Rossa, alla Rasa ed infine a Sant’Ambrogio. Da qui il gioco si fa duro, e i nostri duri iniziano a giocare: un’ora di salita e tornanti per giungere all’Osservatorio Astronomico del Parco del Campo dei Fiori, fine della nostra tappa.

I protagonisti

Elena Maj, fa parte di VareseNews da tanti anni e cura la parte amministrativa.

Roberto Bertoni, studente e appassionato di ciclismo (e figlio della nostra Elena Maj)

Fabrizio Bini, avvocato con la passione della bicicletta e una delle anime del Parco delle 5 Vette

Seguite la tappa live sulle nostre pagine

FACEBOOK: https://www.facebook.com/vaingiro

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/vaingiro/

 

Eleonora Martinelli
martinellieleonora@gmail.com

Con VareseNews voglio contribuire ad una costruzione positiva del senso di comunità. Dare voce alle persone e al territorio, far conoscere il loro valore. Sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.