Serie C Gold, brividi e successi: tutte vincenti le varesotte

Gallarate e Saronno rischiano grosso ma superano indenni gara1. Convincono Busto e Gazzada, colpaccio esterno della Valceresio nei playout

pallone basket molten pallacanestro

L’esordio nei playoff e nei playout è stato decisamente positivo per le cinque squadre varesotte impegnate nelle ultime fasi del campionato di Serie C Gold. Dal primo turno sono arrivate soltanto vittorie, sia nei tabelloni per la promozione in B, sia in quello per la salvezza.

GALLARATE-MORTARA 62-58 – La Esse Solar prima testa di serie fatica a piegare Mortara, squadra che aveva già fatto lo sgambetto ai gallaratesi nella prima fase, ma si porta sull’1-0 mantenendo la propria imbattibilità interna. Pavesi (Garcia 18, Monacelli 16) avanti grazie alle buone percentuali dall’arco, con la squadra di Gambaro che ha la pazienza di attendere il momento giusto e di chiudere la difesa nel quarto finale. Top scorer Danelutti, unico in doppia cifra; due liberi di Passerini fissano il finale.
GALLARATE: Danelutti 10, Clerici 8, De Bettin 8, Ciardiello 7, Ielmini 7, Calzavara 6, Filippi 6, Goretti 4, F. Passerini 4, Romano 2. Ne: T. Passerini, Ezzaouia. All. Gambaro.

SARONNO – CERNUSCO 64-63 – Ancora più col brivido rispetto a Gallarate il successo della AZ Saronno che regola di un solo punto l’arrembante Cernusco arrivata ad avere con Meier il tiro della disperazione, respinto dal ferro sulla sirena. Dopo un buon avvio la squadra di Biffi (out Gergati) non riesce a mantenere il vantaggio: ne esce una partita testa-a-testa nella quale è diventato difficile difendere il fattore campo. Tre in doppia cifra per gli Amaretti con Quinti a quota 15 punti. Tra gli ospiti 16 di Badocchi uscito però con un problema alla schiena.
SARONNO: Quinti 15, Mariani 10, Pellegrini 10, Cozzoli 9, De Capitani 7, Tresso 4, Marusic 4, Gurioli 3, Politi 2, Motta. Ne: Banfi, Gergati. All. Biffi.

BUSTO ARSIZIO – PIADENA 91-84 – Il veterano Benzoni trascina la AB Oil nella temuta gara-1 con Piadena: 21 i punti del lungo al quale si accoda Gentili con 19. Anche in questo caso comunque successo sudato per i padroni di casa che dopo un avvio incoraggiante sono rimasti per lunghi minuti sotto nel punteggio sino a metà del terzo periodo. Poi proprio il tandem Benzoni-Gentili unito al buon funzionamento della zona, ha scavato un solco che i padroni di casa hanno difeso sino al termine. Ben cinque in doppia cifra per la squadra di Mazzetti.
BUSTO ARSIZIO: Benzoni 21, Gentili 19, Kulevicius 12, Albique 11, Tredici 10, Ben Salem 6, Beretta 6, Banfi 3, Romanò 3. Ne: Alesina, Tosto. All.: Mazzetti.

GAZZADA SCH. – BOCCONI MILANO 89-84 – Non basta il rientro in campo della star Atsur con Milano per piegare un Sette Laghi Gazzada sospinto da un pubblico delle grandi occasioni. Foti e Gerli conducono (19 a testa) la squadra di coach Zambelli, precisa al tiro e capace di mettere anche un divario solido tra sé e gli avversari nel corso del match. Peccato per un colpo subito da Caccianiga finito letteralmente KO.
GAZZADA: Foti 19, Gerli 19, Bossola 15, Lepri 13, Somaschini 7, Vai 7, Verri 6, Caccianiga 3, Alessio. Ne: Di Canio. All.: Zambelli.

BUSNAGO – VALCERESIO 69-75 – Colpaccio esterno della Baj di coach Bruno Bianchi nella gara1 di playout sul campo di Busnago. I biancoverdi segnano 28 punti nel quarto iniziale, tirano con buone percentuali e soprattutto respingono il ritorno dei padroni di casa nel corso dell’ultima frazione. Miglior marcatore Iaquinta con 23 (ispirato nella prima metà di gara) ma utile anche il contributo di Vasilev (14) e del resto dei “Lupi” che ora hanno due carte da giocare per raggiungere la salvezza.
VALCERESIO: Iaquinta 23, Vasilev 14, Ganna 8, Corazzon 7, Garcia 6, Gardelli 4, Bianchi 3, Cucchi 3, Dhaoui 3, Giglio 2, Montano 2. All.re: Bianchi.

IL PROGRAMMA DI GARA2

Mortara-Gallarate (giovedì 26, 0re 21); Cernusco-Saronno (mercoledì 25, ore 20,45); Piadena-Busto (mercoledì 25, ore 21); B. Milano-Gazzada (mercoledì 25, ore 21); Valceresio-Busnago (venerdì 27, ore 21).

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.