Smantellata nel Milanese la “fabbrica della droga“, due in manette

Sequestrati di 33 chili fra cocaina, hashish e marijuana nonché 30.000 euro in contanti in un magazzino abbandonato

carabinieri varese

Un’operazione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti condotta dalla Compagnia di Monza si è conclusa con l’arresto in flagranza di reato di due soggetti (45 e 46 anni) ed il sequestro di 33 kg fra cocaina, hashish e marijuana nonché 30.000 euro in contanti.

Le indagini sono state avviate quando alcuni abitanti di un quartiere di Trezzano sul Naviglio, hanno segnalato un via vai sospetto presso un magazzino semi abbandonato. Immediatamente venivano disposti dei servizi di osservazione che consentivano, in effetti, di individuare i due soggetti mentre accedevano all’interno dello stabile. Quindi i militari, coadiuvati da personale del Comando Provinciale di Milano, hanno circondato l’edificio per fare irruzione all’interno, sorprendendoli mentre confezionavano 2 kg di marijuana e 900 gr. di hashish, oltre che varie banconote in contanti per un tot. di 17.000 euro.

Le ricerche sono così state estese alle rispettive abitazioni: in particolare, uno di essi, ad Albairate, custodiva altri 2 kg di cocaina, 22 kg di marijuana, 6,3 kg di hashish, e altro denaro contante pari a più di 11000 euro, mentre il secondo soggetto custodiva presso l’abitazione di Cisliano altro denaro contante pari a 2000euro.

Al termine degli accertamenti, entrambi sono stati arrestati e trasportati presso il carcere di Pavia a disposizione della locale Autorità Giudiziaria, mentre l’ingente quantitativo di stupefacente sarà sottoposto alle analisi presso i laboratori dell’Arma.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.