“Cara Trenord investi sui treni, ma anche sul capitale umano”

La lettera del nostre lettore Luca Mattiazzo, che racconta un disservizio vissuto durante un viaggio da Milano Cadorna a Laveno Mombello

Stazione Saronno Trenord

La lettera del nostre lettore Luca Mattiazzo, che racconta un disservizio vissuto durante un viaggio da Milano Cadorna a Laveno Mombello.

Redazione, ecco il mio racconto di un viaggio travagliato. Il treno delle 18:22 in partenza da Cadorna per Laveno Mombello parte senza nessuna informazione ai viaggiatori alle 18:32, aprendo le porte ai passeggerei alle 18:26.

Il dubbio che ci fosse qualche malfunzionamento viene confermato dal fatto che il treno giunge a Saronno e lì si ferma. Il capotreno con grande incompetenza non si è neppure degnato di informare i viaggiatori.

Intanto sul binario attiguo arriva a Saronno il treno per Varese. Dubbio del pendolare: parte il Laveno o il Varese.
Alle 19:10 circa svelato il mistero: treno delle 18:22 soppresso, parte prima il treno per Varese, il treno sul binario attiguo, mentre i viaggiatori per Laveno attenderanno il treno successivo.

Davvero complimenti al responsabile del movimento in turno, emblema di incompetenza (ha lasciato partire da Cadorna un treno con problemi tecnici salvo impiegare mezz’ora poi per sopprimerlo a Saronno)  e complimenti al capotreno che non si è minimamente sforzato di ovviare all’incapacità degli altri due, almeno degnandosi di dare informazioni.

Cara Trenord investi sui treni, ma anche sul capitale umano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. carlo_colombo
    Scritto da carlo_colombo

    Si spera che chi di dovere, da parte di Trenord, dia un riscontro a questa segnalazione visto che gli utenti/clienti hanno diritto di sapere i motivi dei ritardi o cancellazioni senza sapere a chi rivolgersi.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.