C’è un’allerta meteo per temporali sul Varesotto

È contenuto nell'ultimo bollettino diffuso e mette in allerta le protezioni civili locali. Nulla di grave, almeno secondo quanto previsto, ma un altolà per dire che potranno essere previsti temporali

Sole e nuvole tra i temporali di domenica a Rimella

Vista l’ondata di siccità che ha sconvolto il nostro clima sembra quasi improprio parlare di maltempo a proposito di temporali in arrivo ma del resto il centro di monitoraggio regionale che dirama le allerte meteo non può esimersi e nell’ultimo bollettino diffuso mette in allerta le protezioni civili locali. Nulla di grave, almeno secondo quanto previsto, ma un altolà per dire che potranno essere previsti temporali.

Due sono le fasce della provincia interessate. Sulla fascia centro/nord del Varesotto fenomeni temporaleschi sono attesi dal pomeriggio di oggi e fino alla sera di domani, mercoledì 22 giugno. Sulla fascia del basso Varesotto l’allerta è prevista invece da domani a mezzogiorno fino a sera. In entrambi i casi si tratta di “allerta gialla”, quindi la prima soglia di attenzione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.