Varese

Torna alla Schiranna la festa del Partito democratico: musica, cibo e politica fino a fine agosto

L’area feste della Schiranna ospiterà dal 17 giugno al 28 agosto la tradizionale festa del PD. Archiviate le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, l’obiettivo è rilanciare

17 Giugno 0022 - 28 Agosto 2022

La Festa del Partito Democratico riparte. L’area feste della Schiranna ospiterà, dal 17 giugno al 28 agosto, la tradizionale festa a base di politica, musica e buona cucina.

Archiviate le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, l’obiettivo è rilanciare. Il ballo liscio chiamerà orchestre da tutta Italia, ma non mancheranno proposte musicali per i più giovani.

Ampliata anche l’offerta culinaria: infatti, oltre ai grandi classici come il fritto misto di pesce, lasagne, grigliata mista, polenta, stinco e patate sarà possibile gustare il poké e l’hamburger di quinoa e semi di lino. E, consci del fatto che il momento non è dei più facili, gli organizzatori hanno deciso di calmierare i prezzi di alcuni piatti.

Ovviamente, tema centrale è la politica: venerdì 17 la festa sarà inaugurata alle 18.30 con Alessandro Alfieri, Senatore; Chiara Braga, Deputata; il Consigliere regionale Samuele Astuti; il Sindaco di Varese Davide Galimberti e Giovanni Corbo, Segretario provinciale del PD.

Alle 21 invece il primo confronto, dal titolo “Generare futuro per l’Italia: Valori  e idee del Partito Democratico” che vedrà protagonisti Debora Serracchiani, capogruppo del Partito Democratico alla Camera dei Deputati, Alessandro Alfieri, senatore, Vinicio Peluffo, segretario regionale del PD e Giovanni Corbo, segretario provinciale del PD.

«La Festa della Schiranna è un’espressione fondamentale dell’attività politica del nostro Partito provinciale – commenta Gianni Corbo, Segretario provinciale PD – oltre a essere l’occasione per trascorrere piacevoli serate in comitiva accompagnati da buon cibo e allegria. Già nella serata inaugurale del 17 giugno avremo un momento di riflessione politica importante con Debora Serracchiani, Alessandro Alfieri, Vinicio Peluffo e il sottoscritto. Tutto questo è possibile solo grazie al contributo dei volontari, iscritti e simpatizzanti. Sono la ricchezza del Partito Democratico. Un grazie mio personale va a Gianni Bettoni come Responsabile della Festa e a Valerio Lange’ che ha ricoperto questo incarico lo scorso anno».

«Anche quest’anno affiancheremo ai momenti ludici e conviviali iniziative politiche e di presentazione di libri per tutto lo svolgimento della Festa che per noi rappresenta un vero e proprio momento di confronto e arricchimento politico- aggiunge Alice Bernardoni, Responsabile feste della Segreteria provinciale.. Tratteremo i temi della sanità, del lavoro, dell’ambiente, della violenza di genere e dell’inclusione ospitando esponenti di spicco della politica regionale e nazionale».

Venerdì 17 giugno il bar sarà aperto dalle 18.30, mentre il ristorante aprirà a partire dalle 19. Sarà possibile cenare alla festa il venerdì, il sabato e la domenica, per tutti i fine settimana dal 17 giugno al 28 agosto, a partire dalle 19. Alle iniziative politiche, gastronomiche e musicali si affiancherà, come da tradizione, la libreria, che proporrà una selezione di libri per adulti e bambini.

La festa è alla Schiranna in via Vigevano, vicino alla rotonda, mette a disposizione della clientela un ampio parcheggio e un’area attrezzata con giochi per i bambini.

16 Giugno 2022
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.