Il Prefetto di Varese incontra i sindaci neoeletti: “Sarò al vostro fianco”

I Sindaci hanno iniziato ad esaminare, insieme con il Prefetto, i maggiori problemi che dovranno affrontare nel corso del mandato: siccità e sicurezza in cima alla lista

prefetto pasquariello sindaci neoeletti

Si è tenuto, questa mattina presso la Prefettura di Varese, un incontro tra il Prefetto Salvatore Pasquariello e i nuovi Sindaci eletti nell’ultimo turno elettorale. Nelle scorse settimane il Prefetto aveva incontrato tutti i Sindaci della provincia; pertanto si è voluto concludere questo giro di confronto anche con i Sindaci neoeletti, con l’obiettivo di iniziare ad avviare una collaborazione istituzionale per poter affrontare cercare di risolvere insieme le problematiche del territorio.

I Sindaci hanno iniziato ad esaminare, insieme a lui, i maggiori problemi che dovranno affrontare nel corso del mandato. Sono emerse, così, in alcuni comuni della provincia, le preoccupazioni per la carenza idrica e, soprattutto, per i problemi di sicurezza e ordine pubblico. In particolare, è stata manifestata una forte preoccupazione per il problema dello spaccio nei boschi e delle sparatorie tra bande che, nonostante gli interventi delle Forze dell’Ordine che spesso si concludono con gli arresti degli spacciatori, generano un forte senso di insicurezza nei cittadini.

Il Prefetto ha manifestato la disponibilità alla collaborazione, anche tramite la ricerca di canali più rapidi per lo scambio di informazioni tra le Polizie locali e le Forze dell’Ordine al fine di poter disporre prontamente di notizie sempre aggiornate.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 06 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.