Trattori al lavoro, i bordi delle strade di Varese sono già in “restyling”

La conferma arriva dall'assessore Andrea Civati: «Il piano per il taglio dei cigli stradali e dei marciapiedi è già stato elaborato ed in via di esecuzione" Squadre interne d'ora in poi interverranno autonomamente

sfalcio erba verde

(Foto di repertorio)
I bordi delle strade di Varese potrebbero tornare in ordine prima del previsto.

Avevamo infatti appena pubblicato le lamentele del consigliere Domenico Esposito sullo sfalcio delle erbacce ai bordi delle strade di Varese, quando abbiamo notato un trattore già al lavoro sulle strade di Capolago: i tempi che sembravano lunghi e non definiti sono quindi già diventati operativi.

“Ma quando faranno gli sfalci ai bordi delle strade di Varese?”

Dobbiamo perciò segnalare il rapido mutamento della situazione, e la conferma arriva anche dall’assessore Andrea Civati, che alla nostra domanda sui tempi per la manutenzione ha risposto: «In realtà, il piano per il taglio dei cigli stradali e dei marciapiedi è già stato elaborato dagli uffici – ha precisato infatti l’assessore – Prevede la cura dei marciapiedi da parte della ditta Sangalli, che è in corso e sarà completato nei prossimi giorni, mentre lo stesso avverrà per le strade, che saranno curate nell’ambito dell’appalto di manutenzione stradale».

C’è però una novità nell’ambito di queste manutenzioni: «La novità di quest’anno è l’individuazione di operai interni all’amministrazione che interverranno autonomamente su situazioni puntuali di taglio cigli, per  garantire presenza anche nei quartieri e sulla viabilità secondaria».

di
Pubblicato il 07 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.