Continua l’avventura in giallonero di Gianluca Tillaro insieme ai Mastini

Dopo il rinnovo di Pietro Borghi anche la rivelazione dei Mastini rinnova il proprio contratto. "Un ragazzo umile e disponibile, determinante per il gioco offensivo della squadra"

Gianluca Tilaro - Mastini Hockey

Gianluca Tilaro sarà parte delle linee d’attacco dei Mastini Hockey. A poche ore dal rinnovo di Pietro Borghi arriva infatti la firma sul nuovo contratto del pattinatore rivelazione dei giallonero rappresenta comunque una pedina importante per il roster varesino .

“Arrivato in punta di piedi, con umiltà ha saputo ricavarsi il suo spazio svolgendo un lavoro encomiabile sul ghiaccio – spiega la società annunciando il rinnovo -. Ragazzo disponibile, che ha saputo mettersi in gioco con una nuova maglia, lui, proveniente da diverse stagioni a Como. Accolto bene dai compagni e dal pubblico, ha saputo dare velocità alle azioni della squadra rivelandosi una pedina determinante per il gioco avanzato, sia nella prima parte di stagione che nella seconda”.

Nel corso della stagione Tilaro si è principalmente distinto la sua rapidità in pista, oltre ai diversi assist che ha saputo sfornare ai propri compagni di linea, impreziositi poi da un paio di marcature di pregevole fattura che sono rimaste ben impresse nella mente dei tifosi e dei portieri avversari.

Un jolly prezioso che molti allenatori vorrebbero avere, almeno secondo la società che così lo elogia: “Tilaro si adatta in tempi brevi anche quando viene cambiato di linea o affiancato da nuovi compagni d’attacco, sa uscire bene dalle situazioni di gioco più complicate e non disdegna le ripartenze in contropiede creando la cosiddetta superiorità numerica nel terzo d’attacco. Quando durante la scorsa stagione l’azione ripartiva in 3 contro 2 o in 2 contro 1 oppure nell’1 contro 1, quasi certamente Tilaro era uno dei protagonisti di quella situazione di gioco. Preferisce giocare molto aperto, attaccato alla balaustra, poiché è proprio in quella posizione che riesce a fornire il meglio di sé, ma talvolta non disdegna nemmeno un altro tipo di gioco che lo vede più protagonista dell’azione”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 05 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.