Consegnata ad Arquà Polesine la “reliquia varesina” di Papa Luciani

La cerimonia è avvenuta domenica 25 con il posizionamento della reliquia, una pagina proveniente dal breviario del Beato, in un prezioso contenitore frutto del lavoro di diversi artigiani della provincia varesina

Consegnata la reliquia "varesina" di papa Luciani

Arquà Polesine ha vissuto una giornata memorabile, con la cerimonia solenne di consegna della reliquia del Beato Papa Luciani donata al Polesine: la cerimonia è stata voluta ed organizzata dalla Libera Associazione Culturale “Polesani”, coordinata dal varesino di adozione Luigi Barion,  in collaborazione con il Comune di Arquà Polesine, la Parrocchia S. Andrea e il Centro Studi Etnografici “Vittorino Vicentini”.

La cerimonia ha avuto inizio domenica 25 alle 10.30, con il posizionamento della reliquia, una pagina proveniente dal breviario del Beato, in un prezioso contenitore frutto del lavoro di diversi artigiani della provincia varesina.

Il reliquario è stato portato all’altare dal Coordinatore dei “Polesani” Luigi Roberto Barion e dal Sindaco di Arquà Polesine Chiara Turolla e consegnato nelle mani del Vescovo di Adria-Rovigo Monsignor Pierantonio Pavanello, che durante ha sottolineato l’importanza di poter avere in terra del Polesine questa testimonianza.

Consegnata la reliquia "varesina" di papa Luciani

Alla cerimonia, nella chiesa gremita, erano presenti molte autorità: dal Prefetto Clemente di Nuzzo al Questore Giovanni Battista Scali, dal Comandante dei Carabinieri Emilio Mazza al colonnello della Guardia di Finanza Antonio Morelli, dal Presidente della Provincia Enrico Ferrarese al Sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo, oltre ad altri rappresentanti di istituzioni e associazioni.

«Devo ringraziare quanti hanno contribuito a questa cerimonia e le autorità presenti – ha commentato Luigi Barion – Sono particolarmente soddisfatto: l’unico rammarico, a causa della tornata elettorale, è che solo pochi polesani piemontesi e lombardi hanno potuto partecipare all’iniziativa».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 26 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.